Brianza Plastica

La copertura di Villa Germaine isolata con Isotec

  • Informazione pubblicitaria

Caratterizzato dalla facilità di posa, il sistema isolante Isotec XL Plus di Brianza Plastica si adatta alla dimensioni dei coppi esistenti.

Villa Germaine sorge tra i vitigni dei Colli Albani, che a sud-est di Roma sono noti per ospitare la nota zona enologica dei Castelli Romani, popolare nella capitale e le sue osterie per i suoi vini. L’edificio di pregio è stato voluto dal conte di Carrobio come residenza di campagna, e costruito in stile neoclassico per integrarsi con eleganza al paesaggio rurale circostante. Attualmente Villa Germaine è un luogo dedicato alla cultura e all’accoglienza per eventi artistici, musicali ed enogastronomici.

L’edificio ad Ariccia è stato ristrutturato recentemente, risolvendo alcuni problemi sostanziali come l’assenza di isolamento termico e di ventilazione della copertura. Questi erano causa delle formazioni di muffe sotto il rivestimento e dell’infestazione vegetale fra i coppi che per l’assenza di naselli tendevano anche a scivolare verso il basso. L’architetto Roberto Mazzer ha trovato in Isotec di Brianza Plastica un prodotto efficace, completo, altamente prestazionale e veloce da posare: una soluzione ideale che alle ottime prestazioni termoisolanti lega una ventilazione adeguata.

I coppi originali in buone condizioni sono stati riutilizzati dopo la posa del sistema di isolamento

I pannelli di poliuretano Isotec sono stati posati tra la struttura di laterocemento e i coppi, raggiungendo un rendimento eccellente sia nei mesi freddi sia in quelli caldi. Allo stesso tempo si garantisce la ventilazione sottotegola, che è permessa dai correntini asolati solidali ai pannelli. L’isolamento permette la dispersione del calore in eccesso e una rapida asciugatura dell’umidità di condensa, mantenendo le tegole sempre in condizioni ideali.

Il sistema Isotec XL Plus, in questa applicazione dallo spessore di 80mm e passo di 32 cm, è stato scelto in base alla misura dei coppi esistenti, che sono stati successivamente riutilizzati in quanto in buone condizioni. “La facilità esecutiva, l’intuitiva modalità operativa, la leggerezza e la completezza del sistema sono stati un grande valore aggiunto per noi che usavamo Isotec per la prima volta” spiega Lucio Fabrizi, titolare dell’azienda di costruzione.

Il sistema Isotec di Brianza Plastica è caratterizzato da una grande facilità esecutiva

Gli accessori del sistema Isotec, forniti insieme al prodotto, sono stati sfruttati per realizzare a regola d’arte i numerosi e complessi dettagli della copertura. “Sulla carta era un lavoro piuttosto lungo, caratterizzato da un procedere falda per falda, per realizzare un lavoro accurato, privo di ponti termici, con un allineamento perfetto dei coppi. La preziosa consulenza dell’architetto Luca Furia, funzionario tecnico di Brianza Plastica, ci ha facilitato il compito illustrandoci direttamente in cantiere la risoluzione dei nodi più critici della posa” racconta Fabrizi. 

Progetto:
Villa Germaine
Tipologia:
ristrutturazione copertura
Architetto:
Roberto Mazzer
Prodotto:
Isotec XL Plus
Azienda:
Brianza Plastica
Leggi tutto
China Germany India Mexico, Central America and Caribbean Sri Lanka Korea icon-camera close icon-comments icon-down-sm icon-download icon-facebook icon-heart icon-heart icon-next-sm icon-next icon-pinterest icon-play icon-plus icon-prev-sm icon-prev Search icon-twitter icon-views icon-instagram