Arte Arte

Un’allucinata lezione di stile a casa di Antonio Tabucchi

Una casa disposta su due piani e con i libri che arrivavano al soffitto, quella del romanziere a Vecchiano: ma nella ricerca del luogo perfetto dove lavorare, ricorda Andrea Bajani, Tabucchi preferiva il tavolo della cucina, tra le briciole della cena.