Le migliori 10 case del 2019

Come di consueto, arrivati a fine anno vi proponiamo la nostra selezione delle dieci migliori case pubblicate su domusweb quest’anno. 

CollectiveProject, Brick House, Whitefield, India, 2018. Foto Benjamin Hosking

Ecco una selezione delle nostre dieci case preferite, tra le decine pubblicate quest’anno. Abbiamo volutamente escluso gli appartamenti, per concederci di fantasticare sulla tipologia archetipa della casa unifamiliare. I progetti si trovano in tutto il mondo, dall’India agli Stati Uniti, passandro per Cina, Australia, Europa e America Centrale. Il loro design unisce elementi di sorpresa e risposte specifiche alle diverse condizioni climatiche. Utilizzando soluzioni architettoniche inaspettate – volumi estrusi, pareti organiche, tagli parametrici – gli architetti hanno avuto un occhio particolare sia sui materiali, sia sulle aspirazioni dei loro abitanti.  

Archi di calcestruzzo incorniciano le vedute di un cortile: un’abitazione di Edition Office a Melbourne

In una casa di Hawthorn le curve dei panneggi di calcestruzzo indirizzano lo sguardo sul verde dei giardini, mentre il piano superiore è ermeticamente chiuso al mondo esterno e favorisce invece la vista del cielo. “In questa abitazione il nostro obiettivo era ottenere un profondo senso di isolamento e di rifugio, la sensazione di essere ‘altrove’ in questo contesto periferico”, spiega l’architetto Aaron Roberts, che ha progettato la casa con Kim Bridgland, cofondatore di Edition Office. Leggi l’articolo completo.   

Un’oasi di mattoni nel tessuto urbano di Bangalore

CollectiveProject disegna una casa unifamiliare a Whitefield, in India, in cui l’imperfezione del mattone e il modo in cui viene posato generano spazi fluidi e interconnessi. Whitefield ha mantenuto il carattere di suggestivo insediamento circondato da terreni agricoli alla periferia est della città di Bangalore fino alla fine degli anni '90, quando il boom informatico locale lo ha trasformato in un importante sobborgo tecnologico della città. Leggi l’articolo completo.

Una casa avvolgente a Long Island

Nina Edwards Anker – Nea Studio progetta una residenza per metà rivestita di scandole di cedro e per metà vetrata per aprirsi verso il giardino. Il progetto prende il nome dalla forma avvolgente e dalla particolare sezione, che mescola una volta e una falda. Leggi l’articolo completo.

Una casa di cemento concepita come un giardino abitabile in Spagna

Ad Alicante Grupo Aranea progetta una casa introversa e ingarbugliata, in cui gli ambienti domestici si mischiano continuamente agli spazi aperti. Una casa di cemento, curvilinea e intrecciata, nasce in opposizione alla banalità dell’architettura e del paesaggio suburbano di Alicante. Cinta da mura piene e senza bucature, la residenza progettata dallo studio spagnolo Grupo Arena è quasi completamente introversa. Leggi l’articolo completo.

Casa di mattoni ‘estrusa’ da un vecchio magazzino a Lisbona