Hassell rinnova The Wharf Theatre a Sydney

Dopo la chiusura dei teatri per la pandemia, riapre totalmente rinnovato The Wharf Theatre, riaccogliendo il pubblico nella sua casa sul porto di Sydney, con produzione e spettacolo riuniti sotto lo stesso tetto.

Dopo la chiusura nel 2018 per i lavori di riqualificazione e quella forzata dalla pandemia, il teatro The Wharf riapre al pubblico al 100% della sua capacità con l'adattamento di Kate Mulvany di Playing Beatie Bow e la regia del direttore artistico della La Sydney Theatre Company Kip Williams.

L’edificio di legno sul molo costruito a inizio’900 nella Walsh Bay, permanenza storica nel porto di Sydney, viene trasformato per la prima volta in lanificio e poi convertito in spazio teatrale negli anni '80 per ospitare la Sydney Theatre Company.

La riqualificazione del Wharf Theatre, Hassell, Walsh Bay, Sydney, 2020
La riqualificazione del Wharf Theatre, Hassell, Walsh Bay, Sydney, 2020

Il rinnovamento del teatro è l’esito di un lavoro sinergico tra lo studio di architettura Hassell, Tropman & Tropman Architects, e il consulente teatrale Charcoalblue. Il tutto viene guidato dalla significativa consultazione del corpo di teatranti e designer che lavorano all'interno del teatro, la cui conoscenza ed esperienza è stata determinante nel plasmare una visione per il futuro del The Wharf.

"Il design innovativo guarda al futuro pur custodendo la storia che è nel cuore di questo edificio e le storie che i suoi abitanti condividono con il pubblico". Racconta Gavin Greene, coofondatore di Charcoalblue.

La riqualificazione del Wharf Theatre, Hassell, Walsh Bay, Sydney, 2020
La riqualificazione del Wharf Theatre, Hassell, Walsh Bay, Sydney, 2020

I caratteri di unicità dell’architettura e la sua struttura originale vengono rivelati nuovamente ma aggiornati nelle sue funzioni. Seguendo la filosofia del “tutto sotto un tetto” il teatro diventa la casa dell'intero processo creativo: dalla stesura del testo alla costruzione del set, dalle sartorie agli archivi, dagli uffici alle sale prove e performance.

Le due sale teatrali vengono rese completamente flessibili grazie alla capacità di combinazione dei palchi e alla possibilità di più configurazioni dei posti a sedere, sperimentando nuovi format di relazione tra artisti e pubblico.

Oltre che a miglioramenti in termini di sicurezza, accessibilità e prestazioni energetiche dell’edificio, viene rinnovato il Bar del teatro con le sua splendida vista sul porto di Sydney, allestito un nuovo spazio multifunzionale noleggiabile e migliorate le esperienze dietro le quinte per gli artisti: spogliatoi all'avanguardia, sale prove più grandi e confortevoli, spazi per le pause, sale per l'allenamento musicale e vocale e cabine di registrazione.

La riqualificazione del Wharf Theatre, Hassell, Walsh Bay, Sydney, 2020
La riqualificazione del Wharf Theatre, Hassell, Walsh Bay, Sydney, 2020
Progetto:
Riqualificazione del Wharf Theatre
Architetto:
Hassell
Conservazione del patrimonio :
Tropman & Tropman
Consulenti Teatrali:
Charcoalblue
Luogo:
Walsh Bay, Sydney
Completamento:
2020

Ultimi articoli di Interni

Altri articoli di Domus

Leggi tutto
China Germany India Mexico, Central America and Caribbean Sri Lanka Korea icon-camera close icon-comments icon-down-sm icon-download icon-facebook icon-heart icon-heart icon-next-sm icon-next icon-pinterest icon-play icon-plus icon-prev-sm icon-prev Search icon-twitter icon-views icon-instagram