Belgio. Un’architettura ordinaria di Architecten De Vylder Vinck Taillieu

Nel sobborgo infinito delle villette unifamiliari, la casa di riposo di Ternat ragiona sui possibili spazi ed estetiche dell’abitare collettivo.

De Vylder Vinck Taillieu, Kapelleveld Alloggi per anziani, Ternat, Belgio, 2017

L’ultimo progetto di Architecten De Vylder Vinck Taillieu si colloca ancora una volta nel contesto a loro più congeniale, quella città diffusa delle Fiandre che Véronique Patteeuw ha poeticamente definito come una “miscela di quotidianità”. Immersa nel tessuto edilizio anonimo del paesaggio fiammingo, punteggiato delle esuberanti ugly belgian houses celebrate dal blog omonimo, la Kapelleveld Home di Ternat è la riprova della capacità di ADVVT di costruire architetture contemporanee “ordinarie” e di qualità.

Il trio prosegue qui la sua ricerca decennale sugli spazi e le estetiche dell’abitare suburbano. Ogni alloggio, pur nella configurazione collettiva della casa di riposo, si sfalsa e diventa volume autonomo, “casetta”, in ossequio all’ossessione belga per la casa unifamiliare a tutti i costi; lo stesso sfalsamento delle stanze trasforma i corridoi in strade interne direttamente connesse agli spazi comuni di ritrovo, preziosi luoghi della condivisione in un territorio che ne è del tutto sprovvisto; le finestre ad angolo, opportunamente disposte e schermate, dosano il vis-à-vis tra gli inquilini e problematizzano la relazione tra gli interni e l’esterno, che in Belgio è più spesso rapporto di vicinato che apertura sul paesaggio.

De Vylder Vinck Taillieu, Kapelleveld Alloggi per anziani, Ternat, Belgio, 2017
De Vylder Vinck Taillieu, Kapelleveld Alloggi per anziani, Ternat, Belgio, 2017

La riuscita spaziale è indubbia, ma qualcosa non convince nelle forme e nelle estetiche. La texture pervasiva del mattone, l’utilizzo strategico di poche superfici specchiate, gli inserti controllati di colore, l’insistenza sul disegno dei serramenti sono tutti elementi di un repertorio efficace ma molto collaudato, stilemi di un “pittoresco suburbano” che, col passare degli anni e il moltiplicarsi degli incarichi, rischia di trasformarsi da ironia in maniera.

Luogo:
Ternant, Belgio
Architetto:
Architecten De Vylder Vinck Taillieu
Programma:
Alloggi per anziani
Completamento:
2017

Ultimi articoli di Architettura

Altri articoli di Domus

Leggi tutto
China Germany India Mexico, Central America and Caribbean Sri Lanka icon-camera close icon-comments icon-down-sm icon-download icon-facebook icon-heart icon-heart icon-next-sm icon-next icon-pinterest icon-play icon-plus icon-prev-sm icon-prev Search icon-twitter icon-views icon-instagram