Tel Aviv. Un appartamento minimalista si accende di rosso al tramonto

Pareti bianche, mobili neri e vetri rossi definiscono un nuovo appartamento disegnato da Yael Perry nel cuore di Tel Aviv, improntato a minimalismo e giochi di luce.

domus-red-tel-aviv-12

RED è un appartamento di lusso di 120 mq disegnato da Yael Perry nel cuore di Tel Aviv. Il nome del progetto si deve al gioco di riflessi e ombre creato da una sola finestra rossa che rifrange la luce su tutti gli altri ambienti. L’appartamento è diviso in due aree non distinguibili tanto per zona (giorno e notte) quanto per uso: l’area pubblica del soggiorno con cucina a vista e affaccio sul terrazzo e quella privata delle due camere da letto, del bagno patronale, dello studio e del balconcino secondario pensato per fare yoga. 

domus-red-tel-aviv-01
Il cubo bianco con locale lavanderia e la cucina a vista con elettrodomestici nascosti da pannelli scuri, Yael Perry, 2018, foto di Itay Benit.

All’ingresso si staglia una cornice d’acciaio nero subito smorzata da un cubo bianco – un blocco di cemento preesistente che non è stato possibile demolire – in cui è stato ricavato un locale lavanderia. La cucina e il soggiorno, nei toni del grigio scuro, del nero e del bianco, sono improntati al minimalismo più puro con pochi elementi di spicco: i tre tavolini da caffè di diverse dimensioni di Nendo e il maxi divano di Piero Lissoni. Alla parete bianca di fronte al divano sono appesi due sistemi di scaffali simili a una tela informale che al tramonto concorrono al gioco di luci e ombre voluto dalla designer.  

Galleria
RED, la ristrutturazione di un appartamento di lusso nel cuore di Tel Aviv a cura di Yael Perry, 2018

La stanza da letto principale ha un segno particolare: il bagno è letteralmente dentro la camera, senza muri divisori. La vasca è accanto al letto e i sanitari parzialmente nascosti in una nicchia. Il bagno patronale riprende i sanitari neri e le pareti sono neutre. Il suo tratto distintivo è appunto la vetrata rossa tra la doccia, aperta e priva di box, e il secondo balcone. 

Il minimalismo, unito ai toni brillanti, alle finiture puriste e al vetro smerigliato, risponde all’esigenza di dare allo spazio, dapprima scuro e arredato in stile eclettico con elementi art déco frammisti ad altri pop art, più respiro e più luce. E non quella che ci si aspetta. 

Progetto:
RED
Designer:
Yael Perry
Luogo:
Tel Aviv, Israele
Tipologia:
appartamento
Area:
120 mq
Completamento:
2018
Fotografo:
Itay Benit

Ultimi articoli di Design

Altri articoli di Domus

Leggi tutto
China Germany India Mexico, Central America and Caribbean Sri Lanka Korea icon-camera close icon-comments icon-down-sm icon-download icon-facebook icon-heart icon-heart icon-next-sm icon-next icon-pinterest icon-play icon-plus icon-prev-sm icon-prev Search icon-twitter icon-views icon-instagram