Atelier(s) Alfonso Femia progetta un paesaggio nel paesaggio degli Appennini emiliani

Coni, corone circolari e trapezi: lo studio italiano compone geometrie elementari per raccontare la storia del marchio di automobili sportive.

La Dallara Academy racconta la storia e la cultura aziendale del noto marchio di automobili da competizione. Lo studio Atelier(s) Alfonso Femia ha completato un edificio che si inserisce in modo attento nel paesaggio collinare di Varano de Melegari, vicino a Parma, e si relaziona con semplicità ad alcuni elementi specifici del territorio: un gelso, il profilo delle montagne, il sistema agricolo e il fiume Ceno.

Galleria
Atelier(s) Alfonso Femia, Dallara Academy, Varano de Melegari, Italia, 2018

La composizione dei volumi interpreta la filosofia del progetto di Dallara: sono aggregati elementi e funzioni distinti ma in equilibrio tra loro e in armonia con la topografia del luogo. Femia usa forme geometriche elementari – coni, trapezi, parallelepipedi e corone semicircolari – per aggregare tre zone: aree esperienziali e per la didattiche, aule conferenze e spazi espositivi. Il complesso è pensato come un luogo per la ricerca, l’incontro e il progetto, che riflette un’eccellenza industriale italiana.

“Abbiamo voluto disegnare il paesaggio nel paesaggio, introducendo un nuovo spazio pubblico, un catalizzatore di attività, in grado di ribaltare le modalità percettive dell’area che sono, ad oggi, il movimento delle auto, la loro velocità e l’intrattenimento” ha detto Alfonso Femia.

Progetto:
Dallara Academy
Luogo:
Varano de' Melegari
Architetto:
Atelier(s) Alfonso Femia – Alfonso Femia
Coordinamento:
Simonetta Cenci
Strutture:
Redesco Progetti
Impianti:
FOR Engineering Architecture
Sicurezza:
Ecogeo
Costruzione:
Mario Neri
Responsabile di progetto:
Marco Corazza
Team di progetto:
Lorenza Barabino, Alessandro Bellus, Luca Bonsignorio, Angela Cavallari, Simonetta Cenci, Marco Corazza, Alfonso Femia, Chiara Frumento, Andrea Lucchi, Sara Massa, Enrico Martino, Vera Messana, Michela Scala, Ilaria Sisto, Vincenzo Tripodi
Collaboratori:
Stefano Cioncoloni, Gaia D’Abrosca, Elena Molfino, Tania Poggi
Superficie:
2,971 mq
Completamento:
2018

Ultimi articoli di Architettura

Altri articoli di Domus

Leggi tutto
China Germany India Mexico, Central America and Caribbean Sri Lanka Korea icon-camera close icon-comments icon-down-sm icon-download icon-facebook icon-heart icon-heart icon-next-sm icon-next icon-pinterest icon-play icon-plus icon-prev-sm icon-prev Search icon-twitter icon-views icon-instagram