L’edificio come generatore di sistemi produttivi nelle città in Ecuador

A Montalvo, Natura Futura Arquitectura progetta la Proveedora, un edificio che propone strategie di compattezza urbana, stili di vita dinamici e la rivalorizzazione di tecniche e materiali locali.

La città di Montalvo, nella provincia di Los Rios in Ecuador, è un centro urbano che basa il suo sviluppo economico sul commercio e sull’agricoltura. La città di 16.000 abitanti è fatta di un tessuto compatto di edifici a uno o due piani. 

Con il progetto La Proveedora, lo studio equadoregno Natura Futura Arquitectura propone, attraverso la densificazione abitativa del centro urbano, un modello di sviluppo sostenibile della città.

L’edificio organizzato su cinque livelli per contenere un multi-programma, risolve il contrasto di scala con gli edifici limitrofi con strategie di arretramento dell'edificio e permeabilità. Attraverso terrazze, logge, portici e una doppia pelle fatta da mattoni artigianali a vista, vegetazione e vetrate, l'edificio si integra nel suo contesto.

Collocato su un lotto di 12x20 m che si affaccia sul mercato del quartiere, l'edificio accoglie l'attività di vendita di prodotti hardware dei clienti al piano terra,  mentre i piani superiori ospitano un magazzino, delle unità abitative e degli spazi di svago in affitto.

Le zone filtro tra esterno e interno e un lucernario a tripla altezza che collega il cielo con l'area comune della casa forniscono una illuminazione diffusa e una ventilazione naturale, contribuendo alla sostenibilità dell'edificio.

Ultimi articoli di Architettura

Altri articoli di Domus

Leggi tutto
China Germany India Mexico, Central America and Caribbean Sri Lanka Korea icon-camera close icon-comments icon-down-sm icon-download icon-facebook icon-heart icon-heart icon-next-sm icon-next icon-pinterest icon-play icon-plus icon-prev-sm icon-prev Search icon-twitter icon-views icon-instagram