Taiwan. Un edificio residenziale per climi tropicali

Unendo materiali nuovi e tradizionali, Emerge Architects ha progettato un edificio per la comunità locale, in armonia con il paesaggio subtropicale.

Emerge Architects, Opening Row House, Taiwaan, 2018

Emerge Architects ha progettato una unità abitativa a Taiwan che unisce tutte le caratteristiche principali del paesaggio vernacolare del villaggio Toucheng, sulla pianura Ylan, a Taiwan. Si tratta di un territorio umido, con una media di 220 giorni di pioggia all’anno, e frequenti tifoni. Per rispondere a questo particolare ambiente gli architetti hanno creato un “cortile aperto per il suono della pioggia” che fa da nucleo spaziale. L’edificio si sviluppa in altezza ed è più alto rispetto alle case rurali locali: ogni livello presenta un patio per il verde e le attività, mentre in cima si torva un tetto-giardino.

Per migliorare il senso di comunità, il piano terra è stato aperto sulla strada, ospitando attività durante la stagione delle piogge; i cortili sono collegati tra loro attraverso un corridoio verde. Le cucine sono aperte sul retro, con orti e lavelli esterni. Questi cul-de-sac diventano uno spazio comunitario per eventi del vicinato. Un tocco di verde è dato da un laghetto ecologico, un orto e un giardino pensile.

Emerge Architects, Opening Row House, Taiwaan, 2018
Emerge Architects, Opening Row House, Taiwaan, 2018

Un grande atrio con soffitto a volta in lastre di cemento armato collega gli spazi e le attività come la cucina con sala da pranzo al primo piano, i salotti, una biblioteca a doppia altezza, una sala da tè al quarto piano e uno spazio semi-esterno di 3,5 metri al secondo piano. Una scalinata aperta consente di ventilare la casa verticalmente facendo fuoriuscire il calore. L’edificio è caratterizzato da ghiaia lucida, rocce di cuesta, arcate, un tetto a falda, rifiniture di granito e mattoni rossi.

Progetto:
Opening Row House
Tipologia:
edilizia residenziale
Luogo:
Toucheng District, Yilan, Taiwan
Architetti:
Emerge Architects
Team di progetto:
Sam Yang, Ally Chang, UZ Liu (capi progetto), Ying-Chen Ling, Yen-Yao Lin
Supervisione:
Si-Kan Ke
Ingegneria strutturale:
K.C. Structure Engineering Office
Ingegneria idroelettrica:
Hoyai Electrical Engineer
Impresa principale:
San Yang Electrical Engineering
Area del sito:
184,04 mq
Area costruita:
107,51 mq
Completamento:
2016

Ultimi articoli di Architettura

Altri articoli di Domus

Leggi tutto
China Germany India Mexico, Central America and Caribbean Sri Lanka Korea icon-camera close icon-comments icon-down-sm icon-download icon-facebook icon-heart icon-heart icon-next-sm icon-next icon-pinterest icon-play icon-plus icon-prev-sm icon-prev Search icon-twitter icon-views icon-instagram