Lezioni di felicità

Alla 21er Haus di Vienna, la mostra collettiva “Instructions for Happiness” approccia una sensazione sfuggente e soggettiva come la gioia, indagando i diversi concetti di felicità.

Barbara Kapusta, Multiplication of U, 2016. Photo Thomas Albdorf, © Belvedere, Vienna. Courtesy of Barbara Kapusta & Gianni Manhattan, Wien
Istruzioni per la felicità – una promessa assurda? La mostra collettiva “Instructions for Happiness” approccia una sensazione soggettiva e sfuggente come la gioia, e indaga i diversi concetti di felicità.
Utilizzando una serie di linee guida comportamentali, le opere degli artisti in mostra invitano a formulare risposte a situazioni simulate attraverso l’uso di oggetti o interagendo l’un l’altro – o semplicemente provocando processi di pensiero. Le installazioni, che variano in forma e contenuto, rispecchiano la diversità delle prospettive che gli artisti – così come la società in generale – mettono in pratica con lo scopo di essere felici. Proprio come per i rapporti interpersonali, gli incontri immediati o le situazioni quotidiane, la felicità può nascondersi anche nell’apprezzare la bellezza delle piccole cose. I visitatori sono invitati a esplorare alcune idee di felicità e, quindi, a trovare anche le proprie risposte.

 

Con opere di: Anna-Sophie Berger, Keren Cytter, Heinrich Dunst, Simon Dybbroe Møller, Christian Falsnaes, Barbara Kapusta, Rallou Panagiotou, Angelo Plessas, Maruša Sagadin, Hans Schabus, Socratis Socratous, Jannis Varelas, Salvatore Viviano e Anna Witt.


fino al 5 novembre 2017
Instructions for Happiness
Curatori : Severin Dünser e Olympia Tzortzi
21er Haus
Quartier Belvedere, Arsenalstraße 1, Vienna
 

Ultime News

Altri articoli di Domus

China Germany India Mexico, Central America and Caribbean Sri Lanka icon-camera close icon-comments icon-down-sm icon-download icon-facebook icon-heart icon-heart icon-next-sm icon-next icon-pinterest icon-play icon-plus icon-prev-sm icon-prev Search icon-twitter icon-views