Foreignness

La Fabbrica del Cioccolato in Valle di Blenio presenta due opere site-specific: le architetture di carta di Daniel Gonzàlez e le creature oniriche di Anna Galtarossa. 

Daniel Gonzàlez, Paper Building, 2016
La fondazione La Fabbrica del Cioccolato, di recente costituzione nell’ex complesso industriale Cima Norma di Torre-Dangio in Valle di Blenio (Canton Ticino) presenta la mostra “Foreignness” un progetto curatoriale di Franco Marinotti che presenterà due opere site-specific di Daniel Gonzàlez e Anna Galtarossa.
Daniel Gonzàlez, Paper Building, 2016
Daniel Gonzàlez, Paper Building , 2016
“Foreignness” vuol fare emergere le diverse forme e modalità di essere straniero, estraneo, e conseguentemente di apparire avulso da una precisa realtà; di appartenere o no a un determinato contesto, a un modo di essere o a una visione delle cose e del mondo. Paper Building è un’opera di 890 metri quadrati dove l’applicazione di carta sulla facciata esterna di Cima Nòrma è totale, e in cui Daniel Gonzàlez azzera la storia dell’architettura industriale scoprendo una nuova identità con le spaccature della carta in ogni finestra e porta. 
Anna Galtarossa, Kamchatka ’16, 2016
Anna Galtarossa, Kamchatka ’16 , 2016
Kamchatka ’16 , è un viaggio nell’immaginario fantastico di Anna Galtarossa. È un unico, grande lavoro che alterna sogno a realtà, facendo muovere lo spettatore all’interno di un mondo tanto più visionario quanto più reale, costellato di figure fantastiche “guardiane della valle”, realizzate con artigiani e materiali locali.

Ultime News

Altri articoli di Domus

Leggi tutto
China Germany India Mexico, Central America and Caribbean Sri Lanka Korea icon-camera close icon-comments icon-down-sm icon-download icon-facebook icon-heart icon-heart icon-next-sm icon-next icon-pinterest icon-play icon-plus icon-prev-sm icon-prev Search icon-twitter icon-views icon-instagram