Mesh di Sara Ferrari Design

Una serie di centrotavola e portafrutta in rete modellabile, che sfrutta la flessibilità del rame sul piano formale e sensoriale.

Il rame è un materiale molto duttile e malleabile. Questo significa che è un materiale cui si può facilmente "dare forma". Mesh, la serie di centrotavola/portafrutta disegnata da Sara Ferrari , vuole enfatizzare questa caratteristica del rame e renderla un'esperienza, sia a livello formale che sensoriale. L'oggetto è fatto in rete di rame e viene acquistato piatto e modellato dall'utilizzatore che con un semplice gesto può creare delle forme organiche inaspettate. I movimenti da fare per dare forma al centrotavola sono suggeriti, ma chi acquista l'oggetto è libero di creare sagome nuove e personalizzate. Le forme di partenza sono tre, si può scegliere fra un quadrato, un rettangolo e un rombo. Strecciando le superfici piane con dei semplici gesti, si andranno a formare le immagini che sono illustrate nella presentazione del progetto e molte altre ancora. Il rame inoltre, è un materiale che cambia esteticamente nel tempo. Mesh enfatizza anche questa caratteristica, ma in un modo diverso, non a livello di colore ma di forma; essendo il rame così duttile, il centrotavola sarà, infatti, in continua trasformazione e porterà i segni lasciati dal tempo e dall'utilizzo.
Mesh di Sara Ferrari Design: il rombo. In apertura: il quadrato
Mesh di Sara Ferrari Design: il rombo. In apertura: il quadrato
Sara Ferrari nasce a Brescia nel 1981. Terminati gli studi presso il Machina Institute, si trasferisce a Londra dove collabora con diversi studi di design. Nel 2009 fonda Sara Ferrari Design, realtà oggi riconosciuta in ambito internazionale: la sedia in cartone PAD ha ricevuto una menzione speciale al concorso "Playing Design" dedicato al mondo dell'infanzia ed è stata esposta al Museo di Lissone, al Fuori Salone di Milano e al MIA di Monza, il progetto Dining Agenda è stato selezionato dal Designboom Mart durante la fiera ICFF di NY, mentre il bracciale XCIX_Y è esposto alla Peel Gallery in Texas. Nell'Aprile del 2009 il progetto Stone Leaf ha ricevuto la menzione speciale dalla giuria del concorso Zanotta -Cristalplant design Contest. Nel Settembre 2010, in occasione del London Design Festival, Sara disegna la prima cartolina della serie "le cartoline utili", un calendario magnetico già presente nei negozi di design di Londra, Boston, Stoccolma, Toronto, Milano e Brescia. Da poco rientrata in Italia Sara collabora con diverse aziende allo lo sviluppo di nuovi progetti, sia come designer che come direttore artistico.
Mesh di Sara Ferrari Design: il rombo
Mesh di Sara Ferrari Design: il rombo
Mesh di Sara Ferrari Design: il rombo
Mesh di Sara Ferrari Design: il rombo
Mesh di Sara Ferrari Design: il quadrato
Mesh di Sara Ferrari Design: il quadrato
Mesh di Sara Ferrari Design: il quadrato
Mesh di Sara Ferrari Design: il quadrato
Mesh di Sara Ferrari Design: il rettangolo
Mesh di Sara Ferrari Design: il rettangolo

Ultime News

Altri articoli di Domus

Leggi tutto
China Germany India Mexico, Central America and Caribbean Sri Lanka Korea icon-camera close icon-comments icon-down-sm icon-download icon-facebook icon-heart icon-heart icon-next-sm icon-next icon-pinterest icon-play icon-plus icon-prev-sm icon-prev Search icon-twitter icon-views icon-instagram