Salone del mobile e Fuorisalone 2019

La Design Week di Marcel Wanders tra viaggio e tradizioni

Il designer torna a Milano con importanti collaborazioni ed originali art direction in grado di catapultarci nel suo mondo onirico.

The Five Seasons Alessi Home Fragrances, Marcel Wanders per Alessi, 2018

Di fronte a 27 anni di attività ed un Portfolio formato da più di 1900 progetti, molti dei quali esposti nei più importanti musei del mondo, un 'chapeau' al designer Olandese Marcel Wanders viene spontaneo.
Appassionato ed istrionico, nel lavoro ha sempre cercato di guardare oltre trascendendo le aspettative e facendosi guidare da un'incessante bisogno di sorprendere. Un successo che lo porta a collaborare con innumerevoli top brand come: Flos, KLM, Louis Vuitton, Alessi e molti altri. Fondatore di Mooi, art director, product ed interior designer, ma anche scrittore e produttore video. Non ci stupiamo quindi del perchè il New York Times lo abbia definito la ''Lady Gaga'' del design.
Il suo studio di Amsterdam vanta un parterre di più di 50 creativi guidati da Gabriele Chiave, direttore del team e braccio destro con cui condivide valori, passione ed estro.
Con quest'ultimo sarà presente quest'anno al Salone del Mobile, per il ventiduesimo anno consecutivo, con nuovi progetti che spaziano da collaborazioni ad originali art direction. Prima tra tutte la collezione 'Globe Trotter' per Roche Bobois ispirata al mito degli avventurieri, degli inventori e dei collezionisti di oggetti rari. Un Wanders in versione romantica pronto a traghettarci nel suo mondo onirico.

Quest'anno sarà il tuo 22° Salone Del Mobile. Che cosa rappresenta questo evento per te e che cosa presenterai?
Il Salone è una comunità connessa attraverso creatività ed innovazione, dove si celebra il pensiero avanguardistico ed il design trasformativo. Durante questa Design Week presenteremo una varietà di progetti che vanno da fragranze a mobili. Con Alessi abbiamo creato cinque fragranze per la casa che rappresentano la vita nella sua ciclicità. Un set completo di articoli per il bagno 'New Classics' realizzata in collaborazione con Laufen. Per Natuzzi debuttiamo con la collezione 'Puglia' che comprende mobili per la casa, tessuti e tappeti che riflettono gli elementi naturali, l'artigianato e la storia della regione. Per Mooi abbiamo una poltrona nera reclinabile dotata di un'inedito sistema meccanico ed un concept innovativo : ''Through the eyes of..'': il marchio visto attraverso gli occhi degli altri, ed un museo di animali estinti. Per Louis Vuitton abbiamo disegnato 'Diamond', ultimo prodotto della collezione 'Objets Nomades'. Infine per Roche Bobois presenteremo: "Globe Trotter" una collezione eclettica e contemporanea di mobili per la casa che riflette il potere trasformativo e la meraviglia del viaggio attorno al mondo.

La nuova collezione per Roche Bobois: "È un tributo all'avventuriero che tutti noi abbiamo sognato di essere"...
Questa collezione è la manifestazione dei sogni, non solo il mio ma di tutti quelli che sognano di essere liberi di potersi avventurare. Da bambino ho letto le avventure dei Fratelli Montgolfier sul loro pallone aereostatico e ne sono rimasto affascinato. I luoghi e gli oggetti mitici che trovano nei loro fantastici viaggi sono la cornice di questa eclettica collezione per la quale ci siamo ispirati alla natura e alle diverse culture. Con la libreria Dojo veniamo catapultati in Giappone, con i tavoli La Parisienne si rende omaggio alle feste della Ville-lumiére, abbiamo credenze , sedie,  tessuti e tappeti che rappresentano il viaggio in mongolfiera con elementi che fanno riferimento a Londra, Parigi ed Istanbul.

Quanto è importante essere avventurosi nel design?
Nel design è tutto. Per esserlo però è necessario rimuovere i vincoli dati dalle aspettative. Sperimentare ed esplorare prospettive diverse è l'unico modo per portare il tuo lavoro ad un livello successivo. Devi essere disposto a uscire dagli schemi e provare a fare ciò che non è ancora stato fatto. C'è sempre un altro picco da scalare e un altro posto creativo dentro te stesso da scoprire.

Quali sono gli elementi chiave del tuo lavoro?
Gli elementi chiave del nostro lavoro sono l'ispirazione, la collaborazione e la passione. Quando combini  queste 3 cose in un ambiente creativo ogni cosa è possibile. Perseguiamo la cultura dell'evoluzione dove ognuno di noi vuole elevare il proprio lavoro ad un livello successivo.

Al Salone ci sarà anche il tuo braccio destro Gabriele Chiave , cosa rappresenta lui per te e qual'è il vostro comune denominatore?
E' una collaborazione che dura da ben 11 anni , da stagista a direttore creativo nel 2014, è cresciuto con lo studio. Ci completiamo e condividiamo la passione per l'eccellenza e la creatività. Proveniamo da differenti vissuti ma siamo sullo stesso piano quando c'è il desiderio di creare qualcosa di meraviglioso che sorprenda delizi ed elevi lo spirito umano.

Ci consigli tre eventi imperdibili durante questa design week?
Rossana Orlandi, Mooi in Via Savona 56 dove verrà allestito un museo di animali estinti e verrà mostrato il marchio attraverso gli occhi di altri e Louis Vuitton a Palazzo Bocconi.

Altri articoli di Domus Salone

Altri articoli di Domus

Leggi tutto
China Germany India Mexico, Central America and Caribbean Sri Lanka Korea icon-camera close icon-comments icon-down-sm icon-download icon-facebook icon-heart icon-heart icon-next-sm icon-next icon-pinterest icon-play icon-plus icon-prev-sm icon-prev Search icon-twitter icon-views icon-instagram