Paola Antonelli ha presentato il tema della XXII Triennale di Milano: Broken Nature

L’edizione 2019 dell’Esposizione Internazionale alla Triennale di Milano, intitolata “Broken Nature: Design Takes on Human Survival”, indagherà il nostro rapporto con la natura.

Triennale di Milano. Foto Olivo Barbieri

Paola Antonelli – curatrice per l’architettura e il design al Museum of Modern Art di New York – ha presentato il soggetto della prossima XXII Esposizione Internazionale, che si svolgerà dal 1 marzo al 1 settembre 2019 alla Triennale di Milano. Il tema scelto da Antonelli, selezionata dal cda di viale Alemagna per curare l’evento, è “Broken Nature: Design Takes on Human Survival”, che ci permetterà di riflettere sul rinnovato rapporto tra design, ingegneria, arte, scienza e politica.

Secondo la curatrice: “Nel design contemporaneo, etica ed estetica possono convivere e prosperare. Broken Nature proporrà esempi di design a tutti i livelli il cui spessore morale non comporta una mortificazione estetica e sensuale. La mostra riunirà esempi preesistenti e nuove proposte. Investigherà strategie sia già testate che nuove, ed esplorerà aree e strumenti di potenziale intervento. Individuerà questioni filosofiche fondamentali – ontologiche, epistemologiche ed etiche – che devono essere messe in luce rispetto a queste nuove strategie per la sopravvivenza umana.”

Ultime News

Altri articoli di Domus

China Germany India Mexico, Central America and Caribbean Sri Lanka icon-camera close icon-comments icon-down-sm icon-download icon-facebook icon-heart icon-heart icon-next-sm icon-next icon-pinterest icon-play icon-plus icon-prev-sm icon-prev Search icon-twitter icon-views