Giganti monòculi

Nel cinquantenario della morte di Le Corbusier esce questo piccolo ma denso libro di Giacomo “Piraz” Pirazzoli che ne analizza la pittura mettendo al centro la visione monoculare dell’architetto, che aveva perso la vista dall’occhio sinistro a 31 anni.

Giacomo Pirazzoli, Giganti monòculi
Il testo che segue è tratto dall’introduzione a Giacomo Piraz Pirazzoli, Le Corbusier, Picasso, Polifemo ed altri giganti monòculi, goWare 2015 .
Giacomo Pirazzoli, Giganti monòculi
Ritratto di Le Corbusier, da Giacomo Piraz Pirazzoli, Le Corbusier, Picasso, Polifemo ed altri giganti monòculi , goWare 2015

Il progetto, che comprende libro, maschera, gruppo facebook, è una sorta di strumento interattivo sulla diversità visiva di Le Corbusier, Picasso, Rembrandt, de Koonig, Stella, Johns, Calder, Chagall, Hopper e Guercino.

Immagine dal libro Giacomo Piraz Pirazzoli, Le Corbusier, Picasso, Polifemo ed altri giganti monòculi, goWare 2015
Immagine dal libro: Giacomo Piraz Pirazzoli, Le Corbusier, Picasso, Polifemo ed altri giganti monòculi , goWare 2015. Photo Giorgio Barrera


“Diversamente dal gigante Polifemo che con un occhio solo nacque e fu cantato dal poeta cieco Omero, il ben noto architetto Le Corbusier – che nacque svizzero – perse un occhio quando aveva già trentun anni. La visione monoculare comporta in pratica una percezione dello spazio radicalmente diversa rispetto a quella corrente per gli umani. Una questione di qualche significato nel caso di qualcuno ritenuto il più importante architetto del secolo scorso.

Il 50mo della nuotata di Le Corbusier a la Roquebrune-Cap Martin (Francia) – nel corso della quale egli rese l’anima al Mar Mediterraneo nell’agosto del 1965, quando Pete Townshend dei WHO stava scrivendo My Generation – può essere una buona opportunità per riservare attenzione a questa storia.

Immagine dal libro Giacomo Piraz Pirazzoli, Le Corbusier, Picasso, Polifemo ed altri giganti monòculi, goWare 2015
Immagine dal libro Giacomo Piraz Pirazzoli, Le Corbusier, Picasso, Polifemo ed altri giganti monòculi , goWare 2015
Il presente libro-strumento fa riferimento a due lavori sulla visione monoculare di Le Corbusier, ora appositamente rielaborati per questo nuovo progetto:
1. La Maschera di Le Corbusier , strumento per la visione monoculare che ho disegnato con Veronica Citi per il progetto Gran Touristas al Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2012, su gentile invito di Susanna Legrenzi e Stefano Mirti; essa è peraltro parte di un ampio lavoro collettivo denominato Gran Box .
2. Una ricerca portata avanti insieme agli studenti dei corsi di Composizione architettonica che ho tenuto presso la Facoltà di Architettura dell’Università di Firenze dal 2000 al 2005. Il primo saggio che ne discende, dal titolo Su Le Corbusier – Da due a tre dimensioni , l’ho scritto a La Roche Noire (Isola de La Réunion) il 28 agosto 2005, nel 40mo anniversario della sopra ricordata nuotata di Le Corbusier; è pubblicato nel libro 03d - Da Zero a Tre Dimensioni/From Zero To Three Dimensions dall’eroico editore italiano Domenico Cogliandro per Biblioteca del Cenide [Piraz Pirazzoli, Collotti, 2008].
Immagine dal libro Giacomo Piraz Pirazzoli, Le Corbusier, Picasso, Polifemo ed altri giganti monòculi, goWare 2015
Immagine dal libro Giacomo Piraz Pirazzoli, Le Corbusier, Picasso, Polifemo ed altri giganti monòculi , goWare 2015
La maschera monoculare si può indossare sia prima che durante la lettura del libro . Buon divertimento e buona condivisione con gli amici, anche per interagire con la molteplice identità di Le Corbusier. Commenti di ritorno sono molto graditi su facebook: MonocularGiants.” Giacomo Pirazzoli

Ultime News

Altri articoli di Domus

Leggi tutto
China Germany India Mexico, Central America and Caribbean Sri Lanka icon-camera close icon-comments icon-down-sm icon-download icon-facebook icon-heart icon-heart icon-next-sm icon-next icon-pinterest icon-play icon-plus icon-prev-sm icon-prev Search icon-twitter icon-views