Il Palazzo di Everything - Notizie - Domus
Il Palazzo di Everything
 

Il Palazzo di Everything

Fino alla fine di luglio, l’ultima tappa del Museum of Everything propone alla 55ma Biennale di Venezia il lavoro di oltre 12 artisti autodidatti, non conosciuti e non classificabili.

 

Notizie

Con oltre 500.000 visitatori nel mondo dal 2009, The Museum of Everything è l’istituzione itinerante che presenta artisti non accademici, non conosciuti, non intenzionali e non classificabili. Il 29 maggio 2013, The Museum of Everything ha inaugurato l’ultima tappa: Il Palazzo di Everything, evento collaterale della 55ma Biennale di Venezia, che include oltre 12 artisti autodidatti, da sempre rappresentati nel museo.

Il Palazzo di Everything

In apertura e sopra: "Il Palazzo di Everything", The Museum of Everything, Serra dei Giardini, Venezia 2013. Photo Harry Plotnik


In quell’occasione, The Museum of Everything ha svelato un’installazione di 50 dipinti di uno dei più importanti artisti autodidatti italiani del XX secolo: Carlo Zinelli (1916–1974), nato in provincia di Verona.

Durante la sua vita, l’autobiografia visiva di Zinelli è stata celebrata da Jean Dubuffet, André Breton, Dino Buzzati. Questi dipinti, esposti raramente, sono stati creati nell’atelier dell’ospedale psichiatrico provinciale di San Giacomo alla Tomba di Verona dove l’artista ha vissuto dopo il suo ritorno dalla Guerra civile spagnola, afflitto da psicosi paranoide.

Il Palzzo di Everything

"Il Palazzo di Everything", The Museum of Everything, Serra dei Giardini, Venezia 2013. Photo Pavlos Metaxas

La retrospettiva di Zinelli presentata da The Museum of Everything non riguarda semplicemente la riscoperta di un artista postmoderno ma riguarda l’idea “dell’altro” nella storia dell’Arte, cos’è l’arte e chi può essere un artista.

The Museum of Everything ha anche invitato tutti a partecipare alla rivoluzione autodidatta a The Salon of Everything: una libera e continua conversazione con artisti, curatori, scrittori e pensatori di spicco, che è stata documentata in collaborazione con la BBC – si è tenuta ogni pomeriggio presso Il Palazzo di Everything fino al 28 giugno.

Presso la Serra dei Giardini tra i Giardini e l’Arsenale, si può ancora anche trovare The Café of Everything – l’unico happening bar e brasserie vicino ai Giardini.

IL Palazzo di Everything

"Il Palazzo di Everything", The Museum of Everything, Serra dei Giardini, Venezia 2013. Photo Harry Plotnik



Fino al 28 luglio
Il Palazzo of Everything
Serra dei Giardini (La Serra)
Viale Giuseppe Garibaldi, 1254
Castello 30122, Venezia