Salone del mobile e Fuorisalone 2019

Naturale Sintesi. Una notte tra le piante di un vivaio al ritmo di sintetizzatori

In zona 9 a Milano, nel quartiere Dergano, 3.000 metri quadri di uno storico vivaio dei primi del Novecento diventano il teatro di una notte di musica elettronica e installazioni d’arte site-specific.

Lo studio creativo EVASTOMPERstudio e il duo Flummoxed hanno invitato uno schierameno di musicisti, sintetizzatori, progettisti e curatori per una notte di contaminazioni tra musica e natura.
Una formula antica come il mondo che, si sa, vince sempre.

L'architettura del vivaio Radaelli si presta perfettamente al tipo di evento: un grande lotto di terra stretto tra i palazzi che gli sono cresciuti attorno, la casa padronale al centro e cinque serre posizionate a sistema intorno ad essa.

NATURALE SINTESI, Vivaio Radaelli
Naturale Sintesi, Vivaio Radaelli. Foto Giulia Di Lenarda

In occasione del festival ogni percorso è studiato e curato nel dettaglio: le connessioni tra gli spazi diventano esperienze sensoriali tra arbusti, piante, fiori e arte, e ciascuna serra diventa la scena delle performance dei musicisti. Divagazioni psichedeliche ed esecuzioni maestrali di brani synth anni ’70 creano un dialogo a metà tra la sintesi clorofilliana e quella musicale: musica concettuale in perfetto stile Fuorisalone.

Cuore della serata la performance “da ascoltare in silenzio” dei virtuosi Enrico Gabrielli e Sebastiano De Gennaro (19’40’’) accompagnati dagli Esecutori di metallo su carta che hanno riportato in vita vita Mother Earth’s Plantasia di Mort Garson, un disco ambientalista composto nel 1976 “per far crescere le piante e i bambini”. Hanno elargito momenti di estasi sperimentale Ettore Bianconi dei Baustelle (:absent) con il musicista e produttore Ivan Antonio Rossi (8brr), il musicista elettronico Bienoisefondatore dell’etichetta Floating Forest. Ancora, Mizookstra, Andrea Faccioli (Cabeki) e il dj set di Palazzo (Egokid e Baustelle). Le installazioni sono state firmate da Pietro Russo che ha usato l’acqua vaporizzata come sintesi degli elementi naturali, la fotografa Elisabetta Claudio con scatti campestri polacchi e Andrea Grandi con Michela Croci, architetto l’uno scenografa l’altra sul rapporto tra cemento e vegetazione.

Evento:
NATURALE SINTESI
Curatori:
EVASTOMPERstudio e Flummoxed
Quando:
10 aprile 7pm – 1am
Luogo:
Vivaio Radaelli Via Privata Giovanni Zambelli, 20 Milano
Artisti:
19’40’’, Esecutori di metallo su carta, absent, 8brr , Mizookstra, Bienoise, Mizookstra, Cabeki, Dj set di Palazzo
Installazioni Artistiche:
Pietro Russo, Elisabetta Claudio, Andrea Grandi e Michela Croci
Leggi tutto
China Germany India Mexico, Central America and Caribbean Sri Lanka Korea icon-camera close icon-comments icon-down-sm icon-download icon-facebook icon-heart icon-heart icon-next-sm icon-next icon-pinterest icon-play icon-plus icon-prev-sm icon-prev Search icon-twitter icon-views icon-instagram