Due case sorgono come santuari di pietra su un’isola al largo di Washington

Le case di vacanza progettate da Hoedemaker Pfeiffer tra i boschi delle isole San Juan sono un rifugio in cui potersi ritirare e vivere in sintonia con la natura.

In perfetta armonia con il paesaggio selvaggio delle isole San Juan, nell'angolo nord-occidentale degli Stati Uniti, costruite in pietra, legno e vetro, sorgono Hillside Sancutuary e Hillside Retreat, una casa padronale di vacanza e una foresteria per gli ospiti.

Il proprietario del terreno chiede agli architetti – lo studio americano con base a Seattle Hoedemaker Pfeiffer – di progettare un rifugio in cui potersi ritirare, che si ispirasse a una casa andata perduta in un incendio decenni prima sulle colline dell'Appalachia sulla East Coast statunitense. I progettisti danno nuova forma a quella casa, ripensandola sulla costa opposta, sulle rive del Pacifico.

Hoedemaker Pfeiffer, Hillside Sancutuary e Hillside Retreat, San Juan Islands Washington, 2017
Hoedemaker Pfeiffer, Hillside Sancutuary e Hillside Retreat, San Juan Islands, Washington, 2017

I due volumi vengono orientati sfruttando al meglio la luce e il calore dell’irraggiamento solare e il pendio del terreno per aprirsi a spettacolari viste sull'Oceano Pacifico. Pietra e legno ne definiscono la struttura portante così come l’involucro esterno e gli interni, conferendo all’ambiente domestico una atmosfera rustica e allo stesso tempo confortevole, in sintonia con la natura. Se formalmente le due case sono caratterizzate dallo stesso linguaggio, con camini di pietra che salgono in copertura, grandi vetrate e tetti a falde dotati di pannelli solari, differiscono nella composizione delle parti, nell’orientamento e nell’impianto.

Terrazza della casa padronale Hillside Sancutuary , Hoedemaker Pfeiffer, San Juan Islands Washington, 2017
Terrazza della casa padronale Hillside Sancutuary , Hoedemaker Pfeiffer, San Juan Islands Washington, 2017

La casa padronale si sviluppa su due piani, guarda all’oceano e dà le spalle alla strada. Tre blocchi di pietra ne costituiscono gli elementi portanti: un basamento – piano terra della casa su cui giace anche la terrazza -, un corpo longitudinale basso che accoglie l’ingresso e i servizi sul lato strada e un nucleo centrale contenente il corpo scala e due camini, che divide in pianta la zona giorno dalla zona notte. Legno e grandi vetrate con una vista generosa sulla foresta e sull'acqua definiscono l’involucro esterno.

La casa degli ospiti è invece caratterizzata da un blocco centrale di pietra coperto da un tetto a una falda, a cui si annettono, mantenendo la loro identità formale, l'elemento del camino, il vano scala, una sala da pranzo completamente vetrata a sbalzo che sembra galleggiare tra gli alberi, e una terrazza sospesa sul pendio.

Casa degli ospiti, Hillside Retreat, Hoedemaker Pfeiffer, San Juan Islands Washington, 2017
Casa degli ospiti, Hillside Retreat, Hoedemaker Pfeiffer, San Juan Islands Washington, 2017
Progetto:
Hillside Sancutuary e Hillside Retreat
Programma:
Casa di vacanza e casa per gli ospiti
Architetti:
Hoedemaker Pfeiffer
Luogo:
Isole San Juan, Whashington
Superficie:
415 mq
Paesaggisti:
Randy Allworth / Allworth Design
Strutture:
Malsam Tsang
Ingegneri civili:
LPD Engineering
Completamento:
2017

Ultimi articoli di Architettura

Altri articoli di Domus

Leggi tutto
China Germany India Mexico, Central America and Caribbean Sri Lanka Korea icon-camera close icon-comments icon-down-sm icon-download icon-facebook icon-heart icon-heart icon-next-sm icon-next icon-pinterest icon-play icon-plus icon-prev-sm icon-prev Search icon-twitter icon-views icon-instagram