Edificio 6

Il progetto di Bruner/Cott a North Adams, negli USA, valorizza la bellezza industriale dell’edificio esistente, conservando i numerosi pilastri di acciaio, i pavimenti di legno e le pareti di mattoni.

Bruner/Cott & Associates, Mass MoCA Building 6: Robert W. Wilson Building, North Adams, 2017
Progettato da Bruner/Cott & Associates a North Adams, l’Edificio 6 è l’estremo ovest del complesso del Mass MoCA a North Adams, nel Massacchusetts. La sua forma triangolare è dovuta alla confluenza dei rami nord e sud del fiume Hoosic. L’Edificio di tre piani con struttura a telaio, caratterizzato per la sua luminosità, dovuta alle centinaia di finestre nel perimetro esterno della costruzione. Altra luce naturale dal cuore dell’edificio. Un patio storico, successivamente coperto dagli ex proprietari, è stato ripristinato per il progetto di rinnovamento, con un lucernario di sei metri di larghezza e 43 metri di lunghezza. La riscoperta di questo spazio illumina il cuore dell’edificio, e con una nuova serie di scale e ponti permette il collegamento tra i piani e gli ambienti dell’edificio.

 

Bruner/Cott ha cercato di valorizzate la bellezza grezza e industriale dell’edificio esistente, conservando i numerosi pilastri di acciaio, i pavimenti di legno e le pareti di mattoni a vista. Sono stati comunque rispettati i requisiti strutturali contemporanei e le necessità di avere gallerie specializzate e di ospitare mostre con opere anche di grandi dimensioni. Seguendo l’estetica dei materiali industriali esposti, sono stati aggiunti più di 800 nuovi supporti strutturali di acciaio in tutto l’edificio. Alcuni rafforzano visibilmente le pareti esterne e sorreggono i pavimenti, altre sostengono opere pesanti come quella monumentale di marmo di Louise Bourgeois, che pesa circa trenta tonnellate.

Fig.10 Bruner/Cott & Associates, Mass MoCA Edificio 6, North Adams, 2017
Fig.10 Bruner/Cott & Associates, Mass MoCA Edificio 6, North Adams, 2017
Per la ristrutturazione, più di 5.000 mattoni originali sono stati rimossi, puliti e riutilizzati, così come oltre 60.000 mq di pavimenti in legno di acero. Anche se gran parte dei pavimenti originali dell’edificio sono stati mantenuti, Bruner/Cott ha ideato nuovi spazi a doppia altezza, che consentono la connessione visiva tra le varie gallerie e l’installazione delle opere di grandi dimensioni. Il progetto aggiunge inoltre una grande apertura vetrata di due piani nella parete occidentale dell’edificio, che guarda il paesaggio del Berkshire e i monti Taconic, in uno spazio pensato per la lettura, il riposo e l’incontro.
Fig.11 Bruner/Cott & Associates, Mass MoCA Edificio 6, North Adams, 2017
Fig.11 Bruner/Cott & Associates, Mass MoCA Edificio 6, North Adams, 2017

Mass MoCA Building 6 – Robert W. Wilson Building, North Adams, Massachusetts, Stati Uniti
Tipologia: museo
Architetto: Bruner/Cott & Associates
Superficie: 5.600 mq
Completion: 2017

Ultimi articoli di Architettura

Altri articoli di Domus

China Germany India Mexico, Central America and Caribbean Sri Lanka icon-camera close icon-comments icon-down-sm icon-download icon-facebook icon-heart icon-heart icon-next-sm icon-next icon-pinterest icon-play icon-plus icon-prev-sm icon-prev Search icon-twitter icon-views