Auto elettriche, il meglio del 2019

Sei veicoli, una stazione di servizio e un'analisi di come i big data stanno cambiando le città per capire meglio quale sarà il futuro della mobilità.

D.3 è l’auto elettrica popolare secondo Volkswagen

È il primo modello commerciale della casa di Wolfsburg basato sulla nuova piattaforma MEB. I prezzi partiranno da meno di 30.000€ mentre l’autonomia delle batterie potrà arrivare a più di 500km.

Tomo è un nuovo concept elettrico sviluppato dallo IED per Honda

Tredici studenti dell’Istituto Europeo di Design hanno lavorato su un brief fornito dal produttore giapponese per realizzare la macchina elettrica che i giovani vorranno guidare nel 2025.  

Seat Minimò, la mini auto elettrica per la mobilità del futuro

Poco più grande di una moto, è totalmente elettrica e dotata di guida autonoma. Anziché ricaricarla, basta cambiare le batterie evitando lunghe attese.

Centoventi Concept: il futuro della mobilità è modulare?

La nuova auto elettrica modulare celebra i 120 anni del marchio italiano vuole democratizzare il mercato delle auto elettriche.

Cybertruck, il pickup brutalista che non ti aspettavi da Tesla

Elon Musk ha svelato un veicolo semi-blindato e dalle linee postapocalittiche, che difficilmente convincerà gli americani più conservatori a passare alla mobilità elettrica, ma di sicuro rappresenta un cambio di paradigma per l'azienda.

e-Plein Air, la Renault 4 elettrica che unisce passato e futuro

Il produttore francese ha realizzato un concept della sua cabrio da spiaggia per il decimo anniversario del Renault 4L International Festival.

La copertura modulare progettata da Cobe è un’oasi di sostenibilità

Lo studio danese concepisce la struttura di legno come un kit di elementi facili da montare e riutilizzabili o riciclabili.

Il futuro dell'auto e il suo design secondo Ian Callum

Un chiacchierata con il direttore creativo di Jaguar. Un'occasione per parlare del futuro della mobilità, dell'evoluzione dell'auto elettrica e di quella automobile decostruita che il marchio inglese ha presentato quest'anno alla Design Week di Milano.

Come i big data cambiano le città, controllandoci

In ambito urbano, l’uso dei big data promette nuovi standard di sostenibilità e mobilità. Il rischio è che venga piegato a sottili tecnologie di persuasione e governance.

Ultime Product News

Altri articoli di Domus

Leggi tutto
China Germany India Mexico, Central America and Caribbean Sri Lanka Korea icon-camera close icon-comments icon-down-sm icon-download icon-facebook icon-heart icon-heart icon-next-sm icon-next icon-pinterest icon-play icon-plus icon-prev-sm icon-prev Search icon-twitter icon-views icon-instagram