Miniartextil 2012: Agorà

Nelle sedi della monumentale Villa Olmo, la XXII edizione del festival d'arte tessile si apre al confronto tra culture e tradizioni, con uno sguardo attento all'attualità e alle diverse realtà sociali contemporanee.

Miniartextil , ideata e organizzata dall'Associazione culturale Arte&Arte di Como, curata da Luciano Caramel, e giunta quest'anno alla XXII edizione, è il punto di riferimento nel panorama artistico contemporaneo internazionale della fiber art .

Il tema portante di questa edizione è Agorà: un termine greco che, in continuità con "energheia", il tema dello scorso anno, definisce un'edizione aperta al confronto tra culture e tradizioni, con uno sguardo attento all'attualità e contestualizzato nella società contemporanea. Attraverso le opere, i momenti di confronto, le testimonianze e le performance, gli artisti coinvolti e il pubblico abiteranno un'agorà internazionale aperta sul mondo.

Principale novità di quest'anno è lo spostamento della mostra nella sede culturale più prestigiosa di Como, Villa Olmo , una location storica con ampi spazi espositivi affacciata sul lago. Una sezione della manifestazione sarà poi presente nell'affascinante sede di Villa Carlotta situata a Tremezzo.

Il percorso della mostra prevede l'esposizione dei 54 minitessili finalisti del concorso - selezionati da una giuria internazionale - e di grandi installazioni site-specific realizzate da artisti provenienti da tutto il mondo.
In apertura: Aušra Vinogradovaite, <em>Century Agorà</em>, AGORA'
2012 miniartextil, Como. Qui sopra: Gabriel Dawe, <em>Plexus</em>, AGORA' 2012 miniartextil, Como
In apertura: Aušra Vinogradovaite, Century Agorà , AGORA' 2012 miniartextil, Como. Qui sopra: Gabriel Dawe, Plexus , AGORA' 2012 miniartextil, Como
Tra questi segnaliamo: l'irlandese Claire Morgan , l'artista texano Gabriel Dawe che per la prima volta espone in Italia, la presenza del rumeno Martin Emilian Balint , il portoghese David Miguel Oliveira, il giapponese Kiyonori Shimada, la norvegese Tonje Hoydahl Sorli e l'inglese Richard Sweeney .

Agorà 2012 miniartextil gode del Patrocinio di: Ministero per i Beni e Attività Culturali, Regione Lombardia, Assessorato alla Cultura Provincia di Como, Assessorato alla Cultura Comune di Como, Camera di Commercio Como, Ordine degli Architetti PPC di Como. La mostra è sostenuta inoltre da Fondazione Cariplo, Fondazione Antonio Ratti, Fondazione Gruppo Credito Valtellinese, Fondazione Musei Civici di Venezia, Comune di Montrouge (Parigi) e da sponsor privati.
Narahira Noriko,<em>Meeting place,</em>, AGORA'
2012 miniartextil, Como
Narahira Noriko,Meeting place, , AGORA' 2012 miniartextil, Como
Agorà miniartextil 2012
XXII Edizione della mostra internazionale d'arte tessile
Como, 6 ottobre – 18 novembre 2012
Gabriel Dawe, <em>Plexus</em>, AGORA' 2012 miniartextil, Como
Gabriel Dawe, Plexus , AGORA' 2012 miniartextil, Como
Nathalie Boutte,  <em>GAIA,</em>, AGORA'
2012 miniartextil, Como
Nathalie Boutte, GAIA, , AGORA' 2012 miniartextil, Como
Claire Morgan, <em>Here is the end of all things</em>, AGORA' 2012 miniartextil, Como
Claire Morgan, Here is the end of all things , AGORA' 2012 miniartextil, Como
Kiyonori Shimada, <em>Division</em>,  AGORA' 2012 miniartextil, Como
Kiyonori Shimada, Division , AGORA' 2012 miniartextil, Como

Ultime News

Altri articoli di Domus

China Germany India Mexico, Central America and Caribbean Sri Lanka icon-camera close icon-comments icon-down-sm icon-download icon-facebook icon-heart icon-heart icon-next-sm icon-next icon-pinterest icon-play icon-plus icon-prev-sm icon-prev Search icon-twitter icon-views