Una mini torre a Tokyo larga solo 2,7 metri

Il piccolo edificio progettato da SO&CO a Ginza è un campanile contemporaneo per rispondere alle esigenze di spazio in una città dove spazio non ce n’è.

So Teruuchi dello studio giapponese SO&CO ha progettato una piccola torre larga solo 2,7 metri. L’edificio, affacciato sulla strada, funge da ingresso a un blocco posteriore a uso commerciale. Situato negli stretti vicoli di Ginza, a Tokyo, l’idea era quella di dare visibilità a un edificio che altrimenti sarebbe rimasto nascosto sul retro: un campanile contemporaneo per richiamare l’attenzione. Al posto delle campane, qui abbiamo una terrazza panoramica sul tetto, aperta alla città.

Il complesso di due volumi si trova su un lotto stretto a forma di L di soli 100 mq, ed è costruito in cemento armato per via della poca resistenza del terreno e per la difficoltà di accesso al cantiere che non avrebbe permesso di far passare grandi strutture di acciaio. Con uno spazio di fondazione molto limitato, l’edificio doveva essere il più leggero possibile, e gli architetti hanno optato per ampie aperture posizionate strategicamente per distribuire meglio il peso. La torre anteriore è collegata all’edificio posteriore da un blocco scale in acciaio e vetro che fa da giunto di dilatazione tra i due volumi, garantendo luce agli interni.

Progetto:
Torre a Ginza
Architetti:
So Teruuchi (SO&CO)
Area:
111,54 mq
Luogo:
Tokyo
Completamento:
2019

Ultimi articoli di Architettura

Altri articoli di Domus

Leggi tutto
China Germany India Mexico, Central America and Caribbean Sri Lanka Korea icon-camera close icon-comments icon-down-sm icon-download icon-facebook icon-heart icon-heart icon-next-sm icon-next icon-pinterest icon-play icon-plus icon-prev-sm icon-prev Search icon-twitter icon-views icon-instagram