C.F. Møller Architects realizza 18 residenze di Corten a Stoccolma

Lo studio danese ha costruito un complesso residenziale sensibile al suo intorno, in cui si incontrano città e campagna.

C.F. Møller Architects, Zenhouses Norra Djurgårdsstaden, Stoccolma, 2017

Progettate da C.F. Møller Architects, le Zenhouses si trovano nel nuovo quartiere di Norra Djurgårdsstaden di Stoccolma, dove città e campagna si incontrano. Le 18 case urbane sono state pensate con variazioni di altezza e profondità, per ottimizzare il contatto con l’ambiente circostante. La forma delle abitazioni prova il ricucire spazi interni ed esterni. Il paesaggio è considerato infatti un elemento significativo con cui dialogare.

L’acciaio Corten della facciata fa riferimento ai mattoni rossi della vecchia centrale a gas e ai colori ocra del paesaggio del Royal National City Park. Le linee verticali delle facciate sono rafforzate dall’incontro del Corten con il legno, dalle tonalità più chiare. Le facciate piegate presentano ampie sezioni vetrate che incorniciano gli spazi esterni privati e le terrazze. Le visuali studiate e gli spazi a doppia altezza contribuiscono a creare ambienti ampi, luminosi e confortevoli.

Fig.11 C.F. Møller Architects, Zenhouses Norra Djurgårdsstaden, Stoccolma, 2017
C.F. Møller Architects, Zenhouses Norra Djurgårdsstaden, Stoccolma, 2017
Progetto:
Zenhouses Norra Djurgårdsstaden
Luogo:
Stoccolma
Tipologia:
complesso residenziale
Architetto:
C.F. Møller Architects
Collaboratori:
Midroc, Ulf Nordfjell
Superficie:
3.200 mq
Completamento:
2017

Ultimi articoli di Architettura

Altri articoli di Domus

Leggi tutto
China Germany India Mexico, Central America and Caribbean Sri Lanka icon-camera close icon-comments icon-down-sm icon-download icon-facebook icon-heart icon-heart icon-next-sm icon-next icon-pinterest icon-play icon-plus icon-prev-sm icon-prev Search icon-twitter icon-views icon-instagram