La casa progettata da Ignacio Correa sfrutta tecniche e maestranze locali

Sfruttando conoscenze e tecniche costruttive tradizionali, l'architetto cileno Ignacio Correa ha realizzato una casa dalla forma allungata e la struttura di legno.

Img.1 Ignacio Correa, Casa Camilo, Parral, Chile, 2017

L’importanza di conoscere le tecniche e le capacità locali è il punto di partenza con cui l’architetto Ignacio Correa ha affrontato il progetto di questa residenza a Parral, in Cile. La scarsa disponibilità di alcuni materiali nell’area, determina il fatto che molte maestranze locali siano rimaste attive. Nel caso specifico la carpenteria è una delle pratiche maggiormente diffuse e radicate. Questo è legato alla buona disponibilità di legno, che viene prodotto nella vicina area della Cordillera.

Correa ha definito un sistema costruttivo di legno, semplice e con variazioni limitate. Ispirato dalla tradizionale forma di capannoni e fattorie, tipici di questa zona, è stata progettata una struttura composta da quattro tipi di telaio, ordinati secondo la relazione che gli spazi devono stabilire con l’intorno. La semplicità della struttura ne semplifica la realizzazione e l’assemblaggio, a seconda del tipo di sezione generata.

Fig.14 Ignacio Correa, Casa Camilo, Parral, Cile, 2017

Il riferimento alle architetture locali serve come strategia per inserire il progetto nel paesaggio cileno. La casa si sviluppa in lunghezza. I volumi dalla caratteristica forma allungata sono piegati per definire la dimensione degli spazi interni e per rapportarsi visivamente con la bellezza dell’ambiente circostante.

Fig.15 Ignacio Correa, Casa Camilo, Parral, Cile, 2017

Ultimi articoli di Architettura

Altri articoli di Domus

Leggi tutto
China Germany India Mexico, Central America and Caribbean Sri Lanka Korea icon-camera close icon-comments icon-down-sm icon-download icon-facebook icon-heart icon-heart icon-next-sm icon-next icon-pinterest icon-play icon-plus icon-prev-sm icon-prev Search icon-twitter icon-views icon-instagram