Brera Design Days

Si avvicina la seconda edizione dei Brera Design Days con sette giorni di incontri, mostre e workshop: dalla tecnologia all’empatia, passando per game design e “design pendolare”.

Brera Design Days 2017
La seconda edizione del Brera Design Days a Milano indaga le relazioni del design con la tecnologia, l’empatia, la progettazione smart, la grafica, il pendolarismo e il gaming. Presentato da Studiolabo, l’evento trasforma per una settimana il distretto di Brera in piattaforma di dibattito e scambio su progetto e innovazione, tra digitale e territorio attraverso incontri, mostre, workshop e appuntamenti in oltre venti location.

 

Si alterneranno sui palchi del Brera Design Days. Volti noti provenienti principalmente dal mondo del design e dell’architettura, ma anche della tecnologia, dell’editoria, dell’arte, della musica, della comunicazione, che porteranno la propria testimonianza durante i sette giorni del festival.

Brera Design Days, Milano, 2017
Brera Design Days, Milano, 2017
Tra gli eventi in programma “Be smart! Progettare una vita intelligente” parla di come la tecnologia rende le città, le case e gli oggetti intelligenti; mentre “Internet of Things – Il Mondo Futuro” osserva come la tecnologia stia effettivamente cambiando i nostri modelli di interazione con gli oggetti e lo spazio; in “Empatia e Tecnologia” si cerca di capire cosa siano l’economia dell’empatia e l’empatia digitale in un mondo di social network. “News Design vs Digital Design”, è un dialogo tra Walter Mariotti, direttore editoriale di Domus , e Mark Porter in cui si parla di design delle notizie e informazione. “Gaming e Gamification” mette in luce il rinnovato interesse per il mondo dei videogiochi e le sue tecniche, mentre “Design Pendolare” è un’indagine sullo “spirito pendolare”, che rappresenta un’attitudine che tocca sempre più persone, ideata da Lorenzo Palmeri e Paolo Ferrarini.
Brera Design Days “Design Pendolare”, 2017. Foto Paolo Ferrarini
Brera Design Days “Design Pendolare”, 2017. Foto Paolo Ferrarini
Tra gli ospiti si annoverano Stefano Boeri e Cino Paolo Zucchi , i designer Marc Sadler , Lorenzo Palmeri , Giulio Iacchetti , Nipa Doshi e Jonathan Levien , il Direttore Generale della Pinacoteca di Brera James Bradburne, il cantautore Eugenio Finardi e il fashion designer Arthur Arbesser, l’artista Loris Cecchini e il fumettista Bruno Bozzetto. E ancora le donne del design, tra cui Adele Cassina, Rossana Orlandi , Marirosa Toscani Ballo, Paola Jannelli, Giovanna Castiglioni e Maria Cristina Didero .

dal 6 al 12 ottobre 2017
Brera Design Days
a cura di Studiolabo
Microsoft House – headquarters
viale Pasubio, 21
Brera, location varie
Milano

Ultime News

Altri articoli di Domus

Leggi tutto
China Germany India Mexico, Central America and Caribbean Sri Lanka icon-camera close icon-comments icon-down-sm icon-download icon-facebook icon-heart icon-heart icon-next-sm icon-next icon-pinterest icon-play icon-plus icon-prev-sm icon-prev Search icon-twitter icon-views