Hotel per biciclette

Lo studio norvegese Various Architects ha disegnato un parcheggio per biciclette accanto alla stazione di Lillestrøm: un grande tetto verde a uso pubblico, adagiato sopra un volume in vetro traslucido.

Various Architects, Lillestrøm Bicycle Hotel, Norway, 2016
La Norvegia ha fissato obiettivi ambiziosi per il suo futuro ambientale e sostenibile. Sempre più stazioni ferroviarie avranno parcheggi per biciclette, per promuoverne l’uso. Il Lillestrøm Bicycle Hotel progettato da Various Architects si trova in quella che viene considerata la migliore città per ciclisti del Paese.

 

Il progetto si caratterizza per il suo contributo positivo al contesto in cui è situato. Gli architetti hanno voluto restituire l’area occupata dal parcheggio con un tetto verde pubblico, collegato direttamente alla piazza centrale della stazione e facile da raggiungere. Il tetto-giardino si affaccia su Lillestrøm ed è arricchito da complementi d’arredo urbano, vegetazione, scale e rampe che favoriscono un’atmosfera speciale. 

Various Architects, Lillestrøm Bicycle Hotel, Norvegia, 2016
Various Architects, Lillestrøm Bicycle Hotel, Norvegia, 2016
La struttura di fatto è un tetto verde che poggia su un volume di vetro, con base di cemento per proteggere l’edificio dal traffico circostante. Le pareti di vetro trasparente lasciano entrare la luce naturale durante il giorno, trasformando il corpo in una lanterna durante la notte. Le pareti in vetro proseguono sopra il tetto convertendosi in balaustre, così come il tetto penetra nella parete frontale per indicare l’ingresso e proteggere dalla pioggia. 
Various Architects, Lillestrøm Bicycle Hotel, Norvegia, 2016
Various Architects, Lillestrøm Bicycle Hotel, Norvegia, 2016
I portabiciclette a due piani sono l’unico elemento presente all’interno della grande stanza. Le altezze variano da 2,70 m a 6 metri, in base alla curvatura del tetto. Le pareti sono state costruite utilizzando profili di vetro a U, autoportanti, che non richiedono l’uso di profili metallici. L’assemblaggio lascia un piccolo spazio aperto tra ognuno, favorendo la permeabilità con la strada: un dettaglio che offre un senso di sicurezza agli utenti che vi si trovano dentro.
Various Architects, Lillestrøm Bicycle Hotel, Norvegia, 2016
Various Architects, Lillestrøm Bicycle Hotel, Norvegia, 2016
All’interno le travi di legno sono lasciate a vista per definire la curvatura del tetto. Attraverso la collaborazione con un gruppo di ingegneri strutturali è stato possibile creare una struttura semplice con moduli ripetuti per ridurre i costi. Il tetto è un unico elemento curvo, con una rampa diagonale che garantisce il drenaggio dell’acqua piovana. Il tetto in legno si appoggia su colonnine di acciaio sottili che lo rendono fluttuante.
Various Architects, Lillestrøm Bicycle Hotel, Norvegia, 2016
Various Architects, Lillestrøm Bicycle Hotel, Norvegia, 2016
L’edificio ha un consumo energetico minimo, dato che di giorno è sufficiente la luce naturale. L’illuminazione artificiale interna favorisce anche una maggiore luminosità del contesto. La ventilazione naturale passiva è garantita dagli spazi che intercorrono tra i profili di vetro.

Bicycle Hotel
, Lillestrøm, Norvegia
Tipologia: garage per biciclette
Architetti: Various Architects
Team di progetto: Ibrahim Elhayawan (leader del progetto), Alexander Berg, Isabell Adamofski, Matteo Compri, Marius Næss, Pauline Rossel
Committente: Rete ferroviaria nazionale norvegese, ROM Eiendom AS
Area: 500 mq
Ingegneria strutturale: Sweco AS
Ingegneria elettrica: Norconsult
Impresa: HAB Contractors AS
Completamento: 2016

Ultime News

Altri articoli di Domus

China Germany India Mexico, Central America and Caribbean Sri Lanka icon-camera close icon-comments icon-down-sm icon-download icon-facebook icon-heart icon-heart icon-next-sm icon-next icon-pinterest icon-play icon-plus icon-prev-sm icon-prev Search icon-twitter icon-views