I LED di Rubens

A Palazzo Reale, Toshiba Materials mette in pratica una nuova tecnologia LED per illuminare le tele, che si avvicina il più possibile alla luce dello spettro solare.

Toshiba Materials, TRI-R LED, "Pietro Paolo Rubens e la nascita del Barocco", Palazzo Reale, Milano
Sfruttando la nuova tecnologia LED TRI-R, Toshiba Materials illumina le tele di Rubens all’interno della mostra “Pietro Paolo Rubens e la nascita del Barocco” al Palazzo Reale di Milano, curata da Anna Lo Bianco.

 

L’allestimento, progettato da Corrado Anselmi, tiene conto delle sfumature cromatiche legate al sistema illuminotecnico. La tecnologia TRI-R è stata sviluppata nel corso di dieci anni di ricerche con la collaborazione di TOL Studio, e crea una luce che non altera i colori, rende nitidi dettagli e texture, non abbaglia e preserva la tridimensionalità del tratto. Grazie alla riduzione della componente blu e all’uniformità dello spettro continuo, TRI-R produce una luce bianca, simile a quella dello spettro solare. 

A sinistra illuminazione TRI-R, a destra illuminazione a LED standard. "Pietro Paolo Rubens e la nascita del Barocco", Palazzo Reale, Milano.
A sinistra illuminazione TRI-R, a destra illuminazione a LED standard. "Pietro Paolo Rubens e la nascita del Barocco", Palazzo Reale, Milano.

TRI-R LED 
Toshiba Materials
“Pietro Paolo Rubens e la nascita del Barocco”
Palazzo Reale, Milano

Ultime News

Altri articoli di Domus

China Germany India Mexico, Central America and Caribbean Sri Lanka icon-camera close icon-comments icon-down-sm icon-download icon-facebook icon-heart icon-heart icon-next-sm icon-next icon-pinterest icon-play icon-plus icon-prev-sm icon-prev Search icon-twitter icon-views