1013 - Domus

Sommario

  • COPERTINA

  • Domus 1013

    Copertina: Non c'è Italia senza spine, disegno di Alessandro Mendini realizzato per questa edizione di Domus, maggio 2017. Grafica di Leonardo Sonnoli

  •  

     

  • Editoriale: Non c'è Italia senza spine

    “Non c’è Italia senza spine”, dice il disegno di Alessandro Mendini che detta il titolo al numero di Domus in edicola a maggio: il mese delle rose, appunto. “Una rosa è una rosa è una rosa”, recita un famoso verso di Gertrude Stein, tanto citato quanto enigmatico: la “rosa/Italia” cui è dedicato Domus numero 1013 vuole riflettere il senso dell’invito della poetessa americana a esaminare la realtà per quello che è.

    Fulvio Irace

  •  

     

  • La città del design

    L’Italia è rimasta una federazione di città-stato. Ci sono città-fabbrica e città-museo. C’è una città le cui le strade sono fatte d’acqua e un’altra dove le strade sono pareti scavate...

    Emilio Ambasz

  •  

     

  • VISTI DA LONTANO

  • Italomodern

    Diario di un viaggio sentimentale nell’Italia dimenticata.

    Testo Martin Feiersinger. Foto Martin e Werner Feiersinger

  •  

     

  • Grand Hotel Colosseo

    Icone italiane

    Testo Marco Carminati

  •  

     

  • ITALIA FUORI DALL’ITALIA

  • Un capolavoro in pericolo

    Gio Ponti. Villa Nemazee a Teheran rischia di essere rasa al suolo

    Testo Maria Manuela Leoni

  •  

     

  • Una città per la conoscenza

    Renzo Piano Building Workshop: Columbia University Manhattanville, New York

    Testo Lee C. Bollinger

  •  

     

  • Un campus del XXI secolo

    Testo Fulvio Irace

  •  

     

  • La fabbrica analoga

    Caruso Torricella Architetti. 52 edifici per Techint nel mondo

    Testo Giuseppe Caruso, Agata Torricella

  •  

     

  • L’ITALIA CHE NON TI ASPETTI

  • Piccoli giganti

    Il futuro antico del made in Italy

    Testo Chiara Alessi. Fotografia Filippo Romano

  •  

     

  • Italia, mondo

    Innovazione senza confini

    Testo Francesca Molteni

  •  

     

  • QUANDO L’IMPRESA FA CULTURA

  • La Rinascente

    Un laboratorio creativo

    Testo Teresa Feraboli

  •  

     

  • Storie d’impresa

    Dalla fabbrica al museo

    Testo Alberto Meomartini

  •  

     

  • A scuola di design

    La via italiana al progetto

    Testo Vanni Pasca

  • NUOVI PAESAGGI ITALIANI

  • Nuvola con vista

    Massimiliano e Doriana Fuksas. Nuovo centro congressi Roma-EUR

    Progetto Massimiliano e Doriana Fuksas. Testo Aldo Castellano. Foto Roland Halbe, Moreno Maggi, Leonardo Finotti, Fabrizio Filosa

  •  

     

  • Il vuoto e le tracce

    Vincenzo Latina. Recupero delle ex cave di Lampedusa / Edificio residenziale in Ronco di via Damone, Siracusa

    Progetti Vincenzo Latina. Testo Paola Barbera. Fotografia Lamberto Rubino

  •  

     

  • Fabbrica all’italiana

    Italo Rota. Complesso industriale Elatech a Brembilla, Bergamo

    Progetto Italo Rota. Testo Manuel Orazi. Fotografia Mattia Balsamini

  •  

     

  • 1-14 Imparare nell’aquilone

    C+S Architects. Complesso scolastico a Fontaniva, Padova

    Progetto C+S Architects. Testo Manlio Brusatin. Fotografia Alessandra Bello, Pietro Savorelli

  •  

     

  • SPINA DORSALE

  • L’Italia sismica

    Specimen di un diario sui cataclismi

    Testo Matteo Agnoletto. Fotografia Antonio Di Cecco

  •  

     

  • I LUOGHI E L’ARTE

  • Time is out of joint

    Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, Roma

    Testo Antonella Greco. Fotografia Fernando Guerra | FG+SG

  •  

     

  • Art on the move

    Tre stazioni della metropolitana a Napoli

    Testo Cettina Lenza. Fotografia Peppe Avallone, Archivio MN Metropolitana di Napoli Spa

  •  

     

  • Arte segreta

    Museo delle statue stele lunigianesi, Pontremoli

    Progetto Guido Canali. Testo Italo Lupi. Fotografia Vaclav Sedy

#1012
 

#1012

Aprile 2017

#1011
 

#1011

Marzo 2017

#1010

Febbraio 2017