Villa Criss Cross Envelope - Architettura - Domus
OFIS Architects, Villa Criss Cross Envelope, Ljubljana, 2015
 

Villa Criss Cross Envelope

Progettata dallo studio sloveno OFIS Architects, Villa Criss Cross Envelope con il suo rivestimento in metallo forato è un’interpretazione astratta della trama delle ville classiche.

 

Architettura

Villa Criss Cross Envelope si trova a Mirje, quartiere periferico di Lubiana, in Slovenia. La via in cui si trova la villa è perpendicolare a un antico muro romano e prosegue, con un passaggio pedonale, sotto una piramide di pietra progettata da Plecnik (come parte del suo progetto di ricostruzione lungo il muro). La nuova costruzione incorpora un muro di contenimento esistente lungo il fronte strada. Inglobando la parete come parte del progetto, la nuova casa mantiene la sua posizione originale in strada e l’allineamento con la piramide.

OFIS Architects, Villa Criss Cross Envelope, Ljubljana, 2015

OFIS Architects, Villa Criss Cross Envelope, Ljubljana, 2015


L’edificio si compone di un volume compatto e un involucro di metallo forato. Il volume è svuotato in alcuni punti precisi, creando un lucernario piramidale, un vuoto d’ingresso, patii e terrazze. L’utilizzo di un materiale forato su tutti e quattro i lati è un’interpretazione astratta della trama delle ville classiche nel suburbio storico.

OFIS Architects, Villa Criss Cross Envelope, Ljubljana, 2015

OFIS Architects, Villa Criss Cross Envelope, Ljubljana, 2015

Le facciate grezze delle ville classiche sono state rappresentate con doppi pannelli forati; il compito era quello di raggiungere consistenza attraverso un’illusione di profondità, permettendo l’ingresso della luce ed esaltando ombre e riflessi. La texture tridimensionale crea una astrazione dinamica e avvolge il volume. Caratteristiche croci diagonali servono da rappresentazione funzionale e grafica. Le croci sostengono le cornici dei pannelli e danno identità alla facciata come gli ornamenti delle facciate nelle ville storiche.

OFIS Architects, Villa Criss Cross Envelope, Ljubljana, 2015

OFIS Architects, Villa Criss Cross Envelope, Ljubljana, 2015


Il progetto è destinato alla residenza di una sola famiglia con tre figli. Il volume interno è caratterizzato da due elementi: pareti in cemento a vista e un gusci di legno. Obiettivo primario era quello di massimizzare le dimensioni della zona giorno riducendo al minimo gli spazi di servizio. Lo spazio è diviso programmaticamente non da mura, ma per piani: il piano terra è destinato a soggiorno e spazi comuni, il primo piano è l’area-bambini e il secondo è per i genitori. Non essendoci una cantina, i gusci di legno sono fondamentali per racchiudere tutti gli spazi di servizio e deposito.

OFIS Architects, Villa Criss Cross Envelope, Ljubljana, 2015

OFIS Architects, Villa Criss Cross Envelope, Ljubljana, 2015


Le pareti a filo piegano per permettere l’inclusione di armadi, mensole e cassetti in tutta la zona giorno; mobili, letti e sedute sono integrati in piani, ottimizzando gli spazi e favorendone la manutenzione. Questi collegano diversi spazi della casa e danno funzioni condivise alle partizioni.


Villa Criss Cross Envelope, Ljubljana
Programma: casa unifamiliare
Architetti: OFIS Architects
Ingegneria strutturale: IB TECHNO, Gravitas
Ingegneria meccanica: Vavtar engineering
Ingegneria elettrica: Eurolux
Costruzione: G&A
Illumiazione:
Arcadia lightwear
Carpenteria interna: Permiz
Facciate e finestre: Domal
Pavimenti e gusci di legno: Listone Giordano 
Area: 340 mq
Completamento: 2015