PKMN: I Am Recycled - Architettura - Domus
I Am Recycled
 

PKMN: I Am Recycled

I Am Recycled, progettato da PKMN [pacman] Architectures, prolunga la vita di una porzione di edificio industriale ad Arrasate (Paesi Baschi, Spagna), trasformata in un centro di riciclaggio, laboratorio di riuso e spazio per la vendita di prodotti di seconda mano.

 

Architettura

I Am Recycled consiste nella ristrutturazione di un settore edificio industriale ad Arrasate (Paesi Baschi, Spagna).

L’edificio, costruito nel 1928, faceva parte della siderurgia ASAM. Grazie a questo progetto di rinnovamento, la struttura potrà essere utilizzata come centro di riciclaggio, laboratorio di riuso e spazio per la vendita di prodotti di seconda mano.

I Am Recycled

PKMN [pacman] Architectures, I Am Recycled, Arrasate, Guipuzcoa, Spagna


I Am Recycled sottolinea l’importanza di preservare l’identità della struttura in cemento armato originale così come le sue preesistenze industriali. Sono state sviluppate serie di strategie a basso costo per rendere possibile l’avvio di una nuova attività, accompagnata dalla comparsa di una nuova identità contemporanea per l’edificio.

La riqualificazione è avvenuta attraverso un processo evolutivo in due fasi: la prima ha visto l’applicazione di una serie di “Kit di aggiornamento” (Upgrade Kits) e di “Supergrafiche”, la seconda la costruzione di “Un Edificio nell’Edificio”.

Gli Upgrade Kits sono stati usati come un modo per ottimizzare la disposizione dei nuovi usi minimizzandogli interventi sull’edificio esistente e riducendoli a un consolidamento delle murature strutturali ed esterne nonché un adeguamento di alcuni elementi architettonici alle normative vigenti.

Le Supergrafiche sono invece un modo per comunicare l’identità del Grupo Emaús, per il quale il colore verde è un simbolo aziendale associato alla sostenibilità e al riciclo.

PKMN [pacman] Architectures, I Am Recycled, Arrasate, Guipuzcoa, Spain

PKMN [pacman] Architectures, I Am Recycled, Arrasate, Guipuzcoa, Spagna


Sulla facciata, le Supergrafiche disegnano un grande simbolo del riciclo che sottintende “Sono un edificio riciclato”. All’interno sono un modo per identificare le aree commerciali. Le aree di vendita possono essere riconosciute dal colore desaturato che riveste le pareti fino a 2 metri d’altezza, enfatizzando i prodotti in vendita. Da qui fino al soffitto, il colore verde riveste tutto come un modo per distinguere gli elementi conservati della vecchia industria siderurgica, come la struttura in cemento armato e i vecchi tubi di scarico delle macchine da taglio.

PKMN [pacman] Architectures, I Am Recycled, Arrasate, Guipuzcoa, Spain

PKMN [pacman] Architectures, I Am Recycled, Arrasate, Guipuzcoa, Spagna


Un ulteriore sistema per la costruzione della nuova identità si sviluppa attraverso l’idea di costruire all’interno di un edificio, che si materializza attraverso elementi prefabbricati presi a prestito dalle serre industriali. Un volume ridotto all’'interno del fabbricato esistente ospita attività come uffici, aule o spazi sociali; tutte le infrastrutture principali sono poste all’interno di questi volumi più piccole in modo che al volume esistente potesse essere applicato un unico trattamento che rendesse gli spazi adatti ad essere utilizzati per attività di grandi dimensioni come il deposito e la vendita.

Costruire all’interno di un edificio è una strategia identitaria in quanto permette di economizzare le risorse materiali e di ottenere efficienza e risparmio energetico, una filosofia low-cost in linea con i principi di responsabilità ambientale e sociale di Emaus.


I Am Recycled, Arrasate, Guipuzcoa, Spagna
Tipologia: riqualificazione di un edificio industriale
Architetti: PKMN [pacman] Architectures
Collaboratori: Sarahí Flores, Maria Teresa Ovejas, Alia Sabry
Committente: Grupo Emaús Bidasoa
Completamento: 2014