Gerflor

Una palestra per la materia

La rigenerazione di un teatro Liberty a Madrid in elegante palestra contemporanea diventa l'occasione per sperimentare le qualità estetiche e tecnologiche delle pavimentazioni Gerflor.

Esistono luoghi e spazi architettonici capaci di mantenere una forte impronta ‘genetica’, pur mutando radicalmente destinazione d'uso e ruolo nell'immaginario collettivo. Uno tra questi è certamente un edificio Liberty inaugurato nel 192 nel centro di Madrid (tra Calle Mayor e la Puerta del Sol) e inizialmente destinato a hotel di lusso e quindi a edificio residenziale e a ospitare lo storico Teatro Arenal. Più volte ribattezzato nel nome e negli indirizzi artistici proposti, quest'ultimo a sua volta muta nuovamente pelle nel 2017, trasformandosi nel grande centro di fitness Myst Gym Club, secondo il progetto sviluppato dallo studio di architettura d'interni Esebé, guidato dalla designer Susana Brogueras. Proprio il mantenimento della forte impronta iniziale dello storico spazio architettonico costituisce la cifra distintiva dell'intervento, esaltato dall'inserimento di un “fattore sorpresa” in chiave spiccatamente contemporanea, che si armonizza con la natura profonda e la storia del luogo.

Per raggiungere tali obiettivi, lo studio Brogueras si è principalmente concentrato sulla ridefinizione del CMF Design: ovvero sulle qualità dei materiali, dei colori e delle finiture chiamati a modificare gli interni senza agire più di tanto sugli elementi formali. Un approccio che, del resto, caratterizza l'attitudine contemporanea all'interior design, specie nel caso di ristrutturazioni, ovvero di riscrittura emozionale, prima ancora che tecnologica e funzionale. Non è un caso che il ruolo centrale nell'intervento sia stato riservato a Gerflor, società leader nella produzione di pavimentazioni resilienti specificatamente sviluppati per diversi settori dell'edilizia pubblica e privata. Il rifacimento degli oltre 2.000 mq di pavimentazione si basa così su superfici viniliche Gerflor capaci di unire un design accattivante con rilevanti standard di durabilità e resistenza all’usura. Le caratteristiche del prodotto sposano inoltre la necessità dei progettisti di ricorrere a soluzioni a elevata facilità di posa, capaci di garantire un’installazione precisa e veloce.

Nello specifico dell'intervento: nella nuova zona vip da dedicare al relax, ricavata dal vecchio palco del teatro, il progetto si è indirizzato sul pavimento Taralay Impression, rinforzato con fibra di vetro e mediante lo speciale trattamento di superficie Protecsol 2, che lo dotano di una particolare resistenza all’usura e di grande facilità di manutenzione. Nello spazio anticamente dedicato alle sedute della platea è stata predisposta la zona cardio e cycling. Un'area a traffico intenso, per la quale è stato scelto il modello Creation 55, con sistema di posa a clic capace di garantire un fissaggio verticale rapido e sicuro, anche senza l'uso di colle. Per la pavimentazione della zona pesi, infine, lo studio Brogueras si è orientato sulle caratteristiche della collezione Creation 70, anch'essa arricchita dal sistema di posa a clic. Un dinamico gioco di combinazioni tra diversi colori e superfici a effetto legno diventa lo stratagemma percettivo per differenziare al primo sguardo le zone sportive da quelle di passaggio.

In apertura: lo spazio della vecchia platea dell'Arenal, dove oggi è collocata la zona cardio e cycling del Myst Gym Club. Per questo settore è stata selezionata una pavimentazione Creation 55 che, con il sistema di posa a clic, ha permesso un fissaggio senza colla, sulla base di un veloce sistema ad aggancio verticale

Company:
Gerflor
Website:
www.gerflor.it
Leggi tutto
China Germany India Mexico, Central America and Caribbean Sri Lanka Korea icon-camera close icon-comments icon-down-sm icon-download icon-facebook icon-heart icon-heart icon-next-sm icon-next icon-pinterest icon-play icon-plus icon-prev-sm icon-prev Search icon-twitter icon-views icon-instagram