Le forme del gusto

Eataly Smeraldo apre per la prima volta all’arte con la mostra “Laura Zeni. Le forme del gusto”, curata da Stefano Valera, con oltre venti opere inedite create ad hoc dall’artista.

Laura Zeni, <i>Semi ideali</i>, 2014. Fine Art Giclee su canvas cotone, cm 50x37
Negli spazi milanesi di Eataly Smeraldo spiccano le stampe su tela dal titolo Profili del gusto , omaggio di Laura Zeni al gusto italiano, e i singolari Radar , piccole installazioni in ferro e altri materiali, ispirati a chef stellati e alla filosofia Slow Food, dislocati nei diversi ambienti del foodstore che, nell’accogliere il nuovo progetto dedicato all’arte, sottolinea il concetto di cibo come forma di cultura e relazione.
L’artista da anni approfondisce il tema della natura in relazione all’uomo e si concentra nell’indagine sull’ecosostenibilità e sull’alimentazione con l’esplicito invito a “mangiare con la testa” come si evince dalla sua recente espressione artistica.
Due opere di Laura Zeni entreranno a far parte della collezione permanente e itinerante di Eataly Smeraldo: il Profilo del gusto italiano , vero e proprio manifesto della mostra e un Radar dedicato a Oscar Farinetti.

7 – 31 gennaio 2015
Laura Zeni
Le forme del gusto

a cura di Stefano Valera
Eataly Smeraldo
Piazza XXV Aprile 10, Milano

Ultime News

Altri articoli di Domus

China Germany India Mexico, Central America and Caribbean Sri Lanka icon-camera close icon-comments icon-down-sm icon-download icon-facebook icon-heart icon-heart icon-next-sm icon-next icon-pinterest icon-play icon-plus icon-prev-sm icon-prev Search icon-twitter icon-views