Opinioni - Domus
 

Non c’è più scelta

Il modo in cui funziona la maggior parte dei prodotti software e hardware con cui abbiamo a che fare è basato sulla progressiva riduzione della nostra capacità di scelta.

 

Opinioni / Stefania Garassini

 

Della libertà

Nell’editoriale del numero di giugno, Nicola Di Battista conclude il ragionamento sul progetto di architettura. Consapevolezza, immaginazione, mestiere, libertà: sono le quattro parole scelte per rappresentare altrettanti momenti dell’elaborazione progettuale, ciascuna oggetto di un editoriale.

 

Editoriale / Nicola Di Battista

6 x 2 (la quarta Italia)

Le grandi culture sono costruite sulle grandi contraddizioni e per questo l’Italia è tra i campioni mondiali della contraddizione.

 

Non c’è Italia senza spine / Jeffrey Schnapp

 

Al di là degli scherzi

Può una fiera commerciale di design essere sede di un discorso critico? Non sarà il design a risolvere i mali dell’umanità, ma i designer hanno la capacità di espandere la loro immaginazione per offrire qualcosa di più di semplici prodotti.

 

Design / Jordan Hruska

 

Del mestiere

Nicola Di Battista affronta il “mestiere”, terzo momento del farsi del progetto, che ha diviso in quattro fasi ciascuna oggetto di un editoriale.

 

Editoriale / Nicola Di Battista

Dell’immaginazione

Nicola Di Battista affronta il tema dell'immaginazione, il secondo momento del farsi del progetto, che ha diviso in quattro fasi ciascuna oggetto di un editoriale.

 

Editoriale / Nicola Di Battista