The Pink Floyd Exhibition - Notizie - Domus
'The Pink Floyd Exhibition: Their Mortal Remains', exhibition view, V&A, London, 2017
 

The Pink Floyd Exhibition

La mostra al V&A di Londra raccoglie numerosi manufatti unici che raccontando del rapporto dei Pink Floyd con musica, arte, design, tecnologia e performance.

 

Notizie

“The Pink Floyd Exhibition: Their Mortal Remains” è in mostra al Victoria and Albert Museum di Londra. L’esposizione segna il cinquantesimo anniversario del primo album della band, “The Piper At The Gates Of Dawn” e del debutto del singolo Arnold Layne. La mostra raccoglie numerosi manufatti unici che raccontando del rapporto dei Pink Floyd con musica, arte, design, tecnologia e performance – ripercorrendo la loro carriera e le loro vite personali.

 

La scala e l’ambizione dell’immaginario dei Pink Floyd e le loro performace dal vivo sono rappresentati da diverse installazioni ambientali e interattive realizzate da Stufish. È riproposta una grande rappresentazione del palcoscenico di “The Wall”, utilizzato durante il tour all’inizio degli anni Ottanta, assieme all’insegnante gigante che si affaccia da muro; stata inoltre reinterpretata la Battersea Power Station, con le ciminiere che appaiono nella cover dell’album “Animals”; una grande immagine olografica ripropone invece la copertina del celebre disco “The Dark Side Of The Moon”.

'The Pink Floyd Exhibition: Their Mortal Remains', veduta della mostra, V&A, Londra, 2017

"The Pink Floyd Exhibition: Their Mortal Remains", veduta della mostra, V&A, Londra, 2017


fino al 1 ottobre 2017
The Pink Floyd Exhibition: Their Mortal Remains
concepita da Storm Thorgerson
a cura di Aubrey “Po” Powell con Nick Mason
V&A
Cromwell Rd, Londra