13 sedie per l’Ultima Cena - Notizie - Domus
13 sedie per l’Ultima Cena
 

13 sedie per l’Ultima Cena

Sono state realizzate, e saranno in mostra dal 19/10, le tredici sedie che altrettanti designer hanno immaginato per i commensali del noto affresco leonardesco.

 

Notizie / Max Falsetta Spina

La mostra reinterpreta un'opera d'arte emblematica, l'Ultima Cena di Leonardo, provando a guardare "oltre" quella scena tante volte rappresentata.

In particolare 13 designer sono stati invitati a intuire e a tratteggiare le 13 sedie che accoglievano gli Apostoli e Gesù, dando la loro personale interpretazione a queste sedute così simboliche. Il quadro ci svela così un aspetto sempre celato, quel lato nascosto che ognuno di noi può solo provare a immaginare: quel "retro" sicuramente presente, ma mai dipinto. I designer invitati rappresentano uno spaccato della nuova generazione italiana, mentre al centro della scena è stata posta una figura carismatica e fondamentale per la storia del design italiano come Alessandro Guerriero, fondatore di Alchimia.

La mostra riprende schizzi e ragionamenti già presentati durante la Milano Design Week 2013, ora tradotti in oggetti nelle botteghe degli artigiani lissonesi e arricchiti dalla partecipazione di 13 fotografi e 13 critici che, dal loro particolare punto di vista artistico e letterario, regaleranno un'ulteriore preziosa lettura delle 13 sedie.


Dal 19 ottobre all'1 dicembre 2013
a cura di Ghigos ideas
(1:13) Le tredici sedie mai dipinte nell'Ultima Cena di Leonardo

Museo d'Arte Contemporanea di Lissone
Viale Padania 6, Lissone