Štajnhaus - Architettura - Domus
ORA architects, Štajnhaus, Mikulov, Czech Republic, 2017
 

Štajnhaus

La štajnhaus – o foresteria – disegnata da ORA a Mikuloc, in Repubblica Ceca, riporta in luce le tracce storiche di un edificio dall’anima rinascimentale, all’interno dell’antico quartiere ebraico della città.

 

Architettura

Lo studio ORA architects ha trasformato una casa antica con un nucleo barocco e rinascimentale del XVI secolo, danneggiata più volte nel corso dei secoli, trasformandola in una piccola foresteria situata nel vecchio quartiere ebraico di Mikulov (Nikolsburg) in Repubblica Ceca.

 

Štajnhaus non è un progetto, bensì un processo. La casa rinascimentale si trova proprio ai piedi della collina del castello, nel vecchio quartiere ebraico di Mikulov. Per tutta la sua esistenza ha subito duri colpi, attraversando decine di ricostruzioni e operazioni che ne hanno alterato l’identità. Tuttavia, è riuscita a mantenere la sua aura pittoresca (quasi) medievale.

ORA architects, Štajnhaus, Mikulov, Repubblica Ceca, 2017. Foto Jakub Skokan, Martin Tůma

ORA architects, Štajnhaus, Mikulov, Repubblica Ceca, 2017. Foto Jakub Skokan, Martin Tůma

“Siamo stati messi di fronte a un ‘budino’ di pietre”, spiegano gli architetti. “Più cose incontravamo, tra cui stratificazioni, spazi e circostanze incredibili,  e più dovevamo alterare e revisionare il progetto: un processo che di fatto è durato fino alla fine dei lavori”. ORA voleva conservare la casa come unità organica. Dal momento che l’edificio non possiede nemmeno una parete dritta o un’apertura rettangolare, lo studio è stato costretto a disegnare e reinventare da capo tutti gli elementi da inserire.

ORA architects, Štajnhaus, Mikulov, Repubblica Ceca, 2017. Foto Jakub Skokan, Martin Tůma

ORA architects, Štajnhaus, Mikulov, Repubblica Ceca, 2017. Foto Jakub Skokan, Martin Tůma

Il compito originale era quello di intervenire esclusivamente sul design d’interni. Gradualmente, però, gli architetti hanno capito che interni ed esterni non potevano essere risolti separatamente, in quanto lo spazio e le forme del luogo creano una vera e propria unità indivisibile. La casa è stata ricostruita per accogliere una pensione, con un appartamento privato per il proprietario. Ogni camera è unica, con la sua atmosfera specifica, mentre le cantine al piano interrato sono tornate al loro antico uso.


Štajnhaus, Mikulov, Nikolsburg, Repubblica Ceca
Tipologia: ristrutturazione
Architetti: ORA
Team di progetto: Jan Hora, Barbora Hora, Jan Veisser, Dalibor Klusáček (collaboratore)
Completamento: 2017